Utente 795XXX
HO 40 anni e da circa 3 mi curo per una recidiva ossea da cancro al seno. Tutto il mio calvario lo scriverò in modo molto sintetico per riuscire ad inserire tutto.
02/05/01 intervento di quadranctectomia+SCA. Esito da biopsia: carcinoma duttale infiltrante con micro e macrocalcificazioni multifocale. pT2N1biii sec.TNM G3 sec. OMS. Immunoistologicamente la cellularità neoplastica risulta inoltr Pab c-erbB-2* positiva(con intensità forte)
26/05/01 mastectomia
06/01 chemioterapia: 4 cicli di EPI 120 mg. mq. e 4 cicli di taxotere.
Quasi tre anni con controlli normali e assumendo tamoxifene.
12 03 05 ripresa malattia con recidive ossee e linfonodi quindi inizio chemio: Navelbina+herceptin
28 04 05 inserimento port
continuato chemio fino a
11 05 esito pet in peggioramento
22 12 05 inizio con Xeloda+zometa
08 06 pet negativa sembra tutto risolto quindi continuo con cura ormonale (aromasin decapeptyl) e con herceptyn+zometa
31 01 07 CA 15.3 in aumento PET:riattivazione metabolica ossea ma continuo ancora terapia ormonale fino a nuova PET il
30 05 07 che vede riaccensione metabolica di ripetizioni ossee ed estensione rispetto alla precedente.
07 06 07 CA15.3 37.3 inizio chemio con taxolo+herceptin+zometa
16 11 07 sospeso taxolo (vista nuova pet non dava risultati) e iniziato con gemcetabib+her.+zom.
18 03 08 PET risposta mista alla chemio con secondarismi ossei vertebrali e lieve progressione all'osso illiaco e ischio sn CA15.3 41.7.
Continuato chemio sino al
04 07 08 CA15.3 52.9 imiziato con terapia ormonale di Faslodex mensile e iniezione di Decapeptyl trimestrale (dato che nel corso delle varie terapie sono stata sempre mestruata)
06 08 08 dolori forti da circa 2 mesi quindi decisione di fare radioterapia palliativa al bacino sn in un'unica somministrazione di 800. Nessun risultato da essa.
04 09 08 CA 15.3 124.1 decisione di provare ancora con un'iniezione di Faslodex per portare la terapia almeno a 3 mesi per vedere se dà risultati.
Ora sono in attesa dell'appuntamento di ottobre e negli esiti del marcatore; la mia prospettiva sarà di nuovo la chemio? Secondo Voi esistono ancora altri tipi di chemio da provare? Avevo solo 34 anni quando tutto è iniziato ma ora la cosa è diventata insostenibile, lo so che oramai si va a tentativi e che sono in cura presso una struttura all'avanguardia(Aviano), ma vorrei qualche certezza in più.
Secondo Voi chiedo troppo?
saluti Lorena

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Credo che avendo fatto antracicline, taxani ed herceptin, potrebbe parlare con i suoi oncologi per valutare in caso di ulteriore progressione, un trattamento con lapatinib.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 795XXX

Grazie e saluti Lorena