Utente cancellato
Salve, dato che su internet si trova una marea di notizie contrastanti, e anche bufale, vorrei avere alcune delucidazioni su come si possa fare una buona prevenzione anticancro con l'alimentazione, in particolare riguardo agli antiossidanti.
In particolare vorrei sapere:
- è vero che assumere sostanze antiossidanti (tè verde, frutta rossa, curcuma, olio extravergine di oliva, frutta secca, zenzero, vino rosso, ecc...) aiuta a combattere i radicali liberi che possono essere causa di molte malattie mortali?
- assumere un pizzico di CURCUMA (curcumina in essa contenuta) giornalmente può contribuire alla prevenzione? O può avere effetti indesiderati? (perchè ho letto sia che ha un potere antitumorale e antiossidante, sia che può essere addirittura pericolosa in quanto andrebbe a interferire con la proteina P53).
Insomma, ci sono antiossidanti che possono avere anche un effetto cancerogeno, quindi dobbiamo assumerli o no? Perchè non vorrei assumere una sostanza convinto che è benefica per poi ottenere un effetto contrario...
Grazie dell'attenzione...



[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005