Utente 181XXX
Gentile Dottore, 73 anni, previa scintigrafia linfatica e linfoghiandolare segmentaria, sono stata operata di mastectomia seno dx in Aprile 2012 e immediata ricostruzione. Dopo l'esame istologico, mi è stato prescritto Aromasin 25 mg per cinque anni(1 cp. al giorno). Nessuna prescrizione radioterapica né chemioterapica. Il prossimo Aprile scadono dunque i 5 anni di tale cura. Premetto che ogni anno eseguo mammografia ed ecografia con esito favorevole. All'ultimo controllo eseguito in tecnica digitale con Mammografo dotato di tomosintesi 3D, il referto ha riportato: ""La visita senologica è priva allo stato attuale di reperti significativi. La struttura mammaria è fibroadiposa. Non evidenziati reperti focali di significato patologico. Nel cavo ascellare dx, pilastro posteriore, piccolo linfonodo di 8 mm.. Si consiglia rivalutazione clinico-strumentale tra un anno circa a scopo preventivo" Al termine della cura prescritta come posso comportarmi?
Ringrazio infinitamente per la cortese risposta.

[#1] dopo  
Dr. Vito Barbieri

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
il tempo trascorso senza comparsa di altri problemi è molto incoraggiante. Osservi le indicazioni che le continuerà a dare l'oncologo che la segue, che conosce ogni dettaglio della sua vicenda iniziale e della fase di follow-up di questi 5 anni.
Cordiali Saluti
Dr Vito Barbieri
Dirigente Medico Oncologo
Azienda Ospedaliera-Universitaria - Catanzaro