Utente 105XXX
Gentili Dottori,
vi scrivo perchè molto preoccupata. Il mio ragazzo (25 anni) soffre da una decina di giorni di forti fitte allo stomaco che si accentuano la sera e che i primi giorni erano accompagnate da febbre alta (adesso oscillante sui 37°). Dopo sette giorni senza alcun tipo di miglioramento seguendo le classiche cure antinfluenza si è recato di nuovo dal medico che ha meglio localizzato il dolore nel pancreas e gli ha prescritto una TAC. La Tac è stata fatta senza mezzi di contrasto e i medici ci hanno allarmato prescrivendo nuove analisi, potendo effettivamente trattarsi di un tumore. La storia è recente e perciò aspettiamo i risultati delle nuove analisi e sicuramente ci rivolgeremo a più specialisti. La mia domanda è: alla luce di quanto esposto (febbre e fitte con picchi la sera) si potrebbe trattare di una pancreatite? Guardando la lastra di una TAC è possibile confondersi fra un'infiammazione, un'angioma e un tumore?
Ringrazio vivamente chi vorra rispondermi e porgo i miei più cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Cara Amica,

senza aver visto le immagini TC e con le poche note anamnestiche ovviamente non è possibile fornire un consulto accurato. Certamente però non deve necessariamente trattarsi di un tumore. Una pancreatite potrebbe dare questa sintomatologia. Se i colleghi hanno ritenuto opportuno approfondire seguirei senza dubbio il consiglio.

Resto a disposizione, cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it