Utente 105XXX
Buongiorno,a mio cognato hanno diagnosticato una neoplasia della colecisti infiltrante l'ilo epatico. L'infiltrazione della neoplasia è tale da impedire un intervento radicale e un trapianto del fegato. Propongono come unica cura la chemioterapia ma dopo varie ricerche abbiamo saputo che è in via di sperimentazione la terapia cellulare attraverso il trapianto di cellule staminali. Esistono strutture in Italia che eseguono questo tipo di terapia?
Sono davvero grata se qualcuno può rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

si tratta di procedure ancora molto sperimentali. A mio avviso in questa condizione occorre intraprendere rapidamente un trattamento chemioterapico e se possibile delle terapie locoregionali.

Resto a disposizione, cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it