Utente 495XXX
Buonasera, ho appena fatto una visita da un dentista della mia città perché sono interessata a mettere l’apparecchio linguale per sistemare un problema di accavallamento molto lieve degli incisivi della’rcata superiore. Ho 20 anni e il dentista mi ha detto che in età adulta qualsiasi trattamento per sistemare la posizione dei denti comporta l’applicazione, dopo il trattamento con l’apparecchio, della contenzione a vita e di mascherine di notte sempre a vita per evitare recidive. Siccome la prospettiva di tenere un filo per tutta la vita mi spaventa un po’ (anche perché immagino che non mi permetterebbe un igene perfetta) vorrei sapere se davvero non sia possibile sistemare permanente i denti senza ricorrere a contenzione. Nel qual caso infatti credo che preferirei mantenere la situazione attuale dei miei denti.
Grazie

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"....il dentista mi ha detto che in età adulta qualsiasi trattamento per sistemare la posizione dei denti comporta l’applicazione, dopo il trattamento con l’apparecchio, della contenzione a vita e di mascherine di notte sempre a vita per evitare recidive...."



Sarei tentato fortemente di dirle di rivolgersi ad altri perché la contenzione a vita non esiste.La durata della contenzione è variabile in base al tipo di malocclusione trattata,se si sono rese necessarie estrazioni ecc.,ma "a vita" NO.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 495XXX

Mi rivolgerò sicuramente a qualcun altro allora. La ringrazio

[#3]  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile paziente, bisogna capire cosa richiede all'ortodontista. Se richiede la correzione di una malocclusione, questa deve essere stabile dopo un breve (12-24 mesi massimo) periodo di contenzione. Se richiede invece un piccolo allineamento per migliorare l'estetica e che questo rimanga perfettamente stabile nella posizione dei singoli denti magari dopo 10 anni dal trattamento, questo si può garantire solo con la contenzione.

Se trovasse qualcuno che garantisce questo tipo di stabilità (che è estetica più che occlusale) senza contenzione, consiglio di farselo mettere per iscritto e firmato.

Una delle più famose insegnanti di ortodonzia al mondo (la professoressa Birte Melsen) è solita ripetere una sua famosa battuta...la stabilità (intesa come assenza di piccoli movimenti spontanei dei denti) c'è nella tomba
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#4] dopo  
Utente 495XXX

La ringrazio per la risposta. Si effettivamente avevo valutato di mettere l’apparecchio per risolvere un piccolo problema estetico di allineamento degli incisivi. Dunque senza contenzione dopo una decina d’anni il problema si ripresenterebbe come prima dell’applicazione dell’apparecchio? Inoltre consiglierebbe Invisalign o l’apparecchio linguale (anche tenendo conto del mio problema).
Grazie

[#5]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
".....Dunque senza contenzione dopo una decina d’anni il problema si ripresenterebbe come prima dell’applicazione dell’apparecchio?...."

Forse non ha compreso le risposte sulla contenzione: va SEMPRE effettuata e la durata dipende dal tipo di correzione ortodontica prevista.Invisalign o linguale la scelta non spetta a lei ma all'Ortodontista che, come sottolineato dal collega, dovrà predisporre un piano di cura in base ad uno studio dettagliato del caso,che prevede rx,telecranio con esame cefalometrico,studio dei modelli,eventuale set-up,foto intra ed extra orali,valutazione ATM e stato parodontale.Senza contenzione, rimosso l'apparecchio ,la recidiva e' quasi immediata.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 495XXX

Come specificato nella mia prima domanda la mia perplessità non riguardava la contenzione in sè da tenere massimo 24 mesi (come scritto dal dr Spinelli), bensì la contenzione da tenere a vita che sembrebbere (se non ho inteso male quanto scritto dal dr Spinelli) l’unica soluzione per mantenere in posizione perfetta i denti negli anni. Questa è appunto quello che vorrei capire: se senza contenzione A VITA non è possibile risolvere un problema estetico di scorretto allineamento dei denti senza incorrere in una recidiva.
Per quanto riguarda Invisalign o apparecchio linguale naturalmente non lo stabilisco io, ma dal momento che mi sono recata da un odontoiatra che mi ha assolutamente sconsigliato il linguale (dato i problemi che può dare) a favore di Invisalign mentre un altro ha affermato l’ opposto ero interessata anche al vostro
parere. Grazie

[#7]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Guardi che forse sono state fraintese le parole del Dott.Spinelli,non credo che da ottimo Ortodontista qual'e' si sia espresso in termini di contenzione "a vita",ma soltanto della necessità di una contenzione post-ortodontica.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8]  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La contenzione post-ortodontica dura massimo 24 mesi.
La correzione (se tutto è andato bene nel trattamento, dalla programmazione all'esecuzione) sarà stabile.
La stabilità della correzione non significa che i denti rimarranno per sempre nella posizione in cui sono. Questa stabilità in natura non esiste e nessuno la può garantire.
Se lei chiede certezza al suo ortodontista che i denti rimangano per sempre nella posizione in cui sono il giorno della fine del trattamento richiede una stabilità estetica, non ortodontica, che può essere garantita solo continuando la contenzione.
Quindi la durata della contenzione dipende da 3 fattori:
1. malocclusione iniziale
2. trattamento effettuato
3. richieste del paziente

In questo comanda la natura non l'ortodontista
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#9] dopo  
Utente 495XXX

Ho capito ringrazio entrambi i dottori per la gentile disponibilità.