Utente
Buongiorno.Vorrei sapere le possibili cause del click dell articolazione temporo mandibolare nella mia situazione .Ho questo problema da più di 4 anni, si era parzialmente risolto attraverso l utilizzo di un bite da utilizzare durante la notte.Da quando ho smesso di usarlo sono passate poche settimane prima che la mandibola cominciasse a fare il tipico click.In più occasioni ho preso il muscoril perché pensavo potesse essere un problema di natura muscolare, ma adesso ho il sospetto che la causa del click sia da attribuire a una qualche forma di malocclusione( e in quest ultimo caso sarei veramente sconcertato poiché ho portato l apparecchio per anni e l ultima cosa che vorrei scoprire sarebbe una diagnosi di mandibola arretrata).Visto che sta diventando un problema abbastanza ricorrente in questi ultimi mesi,vorrei anche sapere se un fenomeno del genere potesse portare a danni permanenti a livello scheletrico/muscolare.Cosa posso fare per accertarmi della natura di questo problema?Come posso verificare se la posizione della mandibola è effettivamente corretta e il problema è in realtà legato ad altri fenomeni come il bruxismo ?Che esami dovrei fare?Grazie per la cortese attenzione e buona giornata

[#1]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se dopo la terapia ortodontica il sistema muscolodentale era in ordine non serviva il bite. Se dopo la terapia l'ortodontista ha (di nuovo) modificato l'occlusione con un bite vuol dire che aveva capito che è maloccluso. DEVE PORTARE IL BITE e non toglierlo. Senta un altro parere meglio se di uno gnatologo...... come vede TALVOLTA TALUNI ortodontisti non "padroneggiano" bene l'occlusione.
Taluni, talvolta
Saluti

Cosa dovrebbe fare per accertarsi della natura del problema?
Andare da uno gnatologo che conosca bene il suo mestiere.
I sintomi che Lei riferisce sono spesso associati a disordine temporomandibolare.
Domanda: "prima di iniziare la terapia ortodontica aveva già questi sintomi?"
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore,la ringrazio per la cortese risposta.Ho iniziato le mie prime visite sin da bambino,non ricordo l età ma molto probabilmente a 10 anni avevo già il primo apparecchio ortodontico,non ricordo di aver mai avuto click mandibolare prima di iniziare la terapia .Se posso aggiungere qualcosa, a volte sento un dolore fortissimo a livello dell orecchio destro (in una zona vicina al condilo che mi da problemi,quello di destra),veramente insopportabile.Ciò avviene anche senza che la mandibola si blocchi,quindi non sono sicuro che i due fenomeni sono tra loro legati,però ho il sospetto che ci sia qualche correlazione ...La ringrazio ancora per la sua cordiale attenzione.

[#3]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Sono tra loro legati, per fortuna il dolore da disordine temporomandibolare non è necessariamente legato a blocco articolare.
Grazie per la valutazione.
Daniele T
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum