Utente
SALVE MIA MADRE CHE HA 50 ANNI HA EFFETTUATO UNA RISONANZA MAGNETICA CUI L ESITO è STATO:
INIZIALE OSTEOFITOSI SOMATO- MARGINALE ED ARTROSI INTROPOFISARIA CON DEGENERAZIONE DELLE FACCETTE ARTICOLARI PARTICOLARMENTE EVIDENTI TRA L3 ED S1.
PROTRUSIONE DISCALE CONCENTRICA IN L5-S1.
A LIVELLO L4-L5 SI OSSERVA PICCOLA ERNIAZIONE DISCALE POSTERIORE A SEDE MEDIANA-PARAMEDIANA DESTRA CON TENDENZA A MIGRARE VERSO L.ALTO;ALTRA MINIMA QUOTA DI TESSUTO DISCALE APPARE POTRUSO ANCHE IN SEDE LATERALE SINISTRA CON CONTATTO CON LA RADICE DISCENDENTE OMOLATERALE.
INIZIALE FENOMENI DISTROFICI REATTIVI DELLE OPPOSTE LIMITANTI SOMATICHE.
POTRUSIONE DISCALE AD AMPIO RAGGIO CON LIEVE PREVALENZA DX IN L3-L4.
SI OSSERVANO ALCUNE CIRCOSCRITTE FORMAZIONI ANGIOMATOSE NEL CONTESTO DEI CORPI VERTEBRALI L3 ED L2.
IL CANALE VERTEBRALE PRESENTA DIMENSIONI LIMITI NELLA NORMA.
CONO MIDOLLARE IN FISIOLOGICA POSIZIONE E PRIVO DI ALTERAZIONI DEL SEGNALE NEL SUO CONTESTO.
ECCO QUI..VOLEVO SAPERE SE C E QUALCOSA DI GRAVE???SE MI DEVO PREOCCUPARE DELLE FORMAZIONI ANGIOMATOSE???E COME è POSSIBILE CURARE???GRAZIE IN ANTICIPO DELLA VOSTRA RISPOSTA

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gli angiomi sono delle formazioni vascolari benigne che sostituiscono l'osso spugnoso all'interno delle vertebre. Per semplificare potrei dirLe che è come avere una "voglia di vino" dentro l'osso invece che sulla pelle. Non hanno alcun significato clinico se le dimensioni sono ridotte; se sono grandi e minacciano la robustezza della vertebra provocano dolore e possono causare la frattura della vertebra. Per prevenire questa eventualità si può rinforzare la struttura con la vertebroplastica (iniezione di cemento nella vertebra sotto controllo rx).
Se "circoscritte" vuol dire che sono di dimensioni limitate non ci sono problemi, ma così non è possibile essere più precisi: faccia vedere la RMN al Suo ortopedico che valuterà la situazione e saprà darLe risposte più specifiche.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
grazie mille...quindi non c e da preoccuparsi per queste formazioni angiomatosi..??? non sono da operare oppure si???

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Rilegga la mia risposta. Senza vedere la RMN non riesco a dirLe di più
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#4] dopo  
Utente
a ok grazie mille..scusi...