Utente 272XXX
mia madre 56 anni, ultimamente ha messo su peso, aveva da tempo un po' di dolore al ginocchio dx, il doct di famiglia gli consigliava solo mesulid. con il ginocchio che peggiorava ritornati dal medico le consigliava di dimagrire, fare i raggi era inutile tanto sapevamo cosa fosse, in più le ha prescritto una medicina al cortisone.
il ginocchio si è gonfiato, le ha prescritto una risonanza(stiamo ancora aspettando la conferma della prenotazione x l'esame), ancora dei cerotti da ettere la notte, usati una sola volta in quanto la mattina successiva all'utilizzo la situazione era peggiorata... ora continua a prendere questa medicina al cortisone e una purga naturale in quanto non riesce più ad andare di corpo (senza neanche buoni risultati) il gonfiore è un po' rientrato...
immagino che la risonanza possa dire ben poco...
immagino che se non dimagrisce, l'unico rimedio sia la protesi... sbaglio forse?
c'è una reale cura?.. grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

ha fatto una domanda ed ha avuto la risposta giusta gia' da solo.
L'unica possibilita' e' che sua madre dimagrisca a meno che dalla risonanza non risultino altre patologie ma la ritengo una opportunita' remota

Cordiali Saluti
Dr. F.S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile sig. ra di Cosenza, per i problemi al ginocchio dx. accusati da sua madre è indispensabile invece un'esame radiografico di entrambe le ginocchia sotto carico, cioè in piedi.
Il peso corporeo non ha alcuna relazione diretta con la patologia degenerativa artrosica che sua madre avrà alle articolazioni suddette e maggiormente al ginocchio dx.
Fatte le radiografie è indispensabile un consulto specialistico ortopedico per valutare se vi è una degenerazione artrosica con deformità del ginocchio in varismo, cioè all'interno, ginocchia ad O, il grado di usura della cartilagine o meno.
Sua madre a 56 anni è certamente ancora relativamente giovane per una protesi di ginocchio, ma se è indispensabile va fatta.
Altrimenti si può curare con Fisiochinesiterapia adeguata e specifica e con cicli di infiltrazioni di condroprotettori.
Non faccia terapie antiinfiammatorie prolungate.
La risonanza integra l'esame radiografico e mette più a nudo la cartilagine articolare.
Comunque è indispensabile la valutazione clinica di uno specialista ortopedico.
Cordiali saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedico-Traumatologo //Fisiatra
Università di Messina
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -