Utente
VOLEVO UN CONSULTO SU QUESTA INDAGINE RMN GINOCCHIO SINISTRO.
L'ESAME EFFETTUATO CON SCANSIONI IN T1 PIANI SAGITTALI E CORONALI IN STIR NEI PIANI ASSIALI E IN T2 NEI PIANI SAGITTALI HA MOSTRATO:
nOTE ARTROSICHE AL COMPARTO MEDIALE FEMORO TIBIALE,CON AREA DI EDEMA A CARICO DEL CONDILO FEMORALE, DA VEROSIOMILI FENOMENI DI SOVRACCARICO.
FALDA FLUIDA INTRARTICOLARE CON NOTE DI SINOVITE REATTIVA, PIU EVIDENTI IN SEDE MEDIALE. STRIA IPERINTESA DI LESIONE A CARICO DEL CORPO-CORNO POSTERIORE DEL MENISCO MEDIALE. LIEVE DISOMOGENEITà DEL CORPO DI OFFA. PICCOLA CISTI DI BAKER

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il referto descrive a carico del solo comparto mediale del ginocchio:artrosi, edema della spongiosa del condilo mediale del femore per sovraccarico, segni di infiammazione della sinovia, una lesione del menisco a livello del corpo-corno posteriore, e una piccola cisti poplitea.
Per sapere il significato clinico di tutto ciò è indispensabile rivolgersi all'Ortopedico che ha prescritto la RMN per poter completare la visita.
Ricordi di porre all'Ortopedico dopo che L'avrà visitata tutte le domande che Le verranno in mente (diagnosi, cure possibili, tempi di convalescenza, durata tipo e modi della riabilitazione, tempi di ripresa, attività e sport possibili e da evitare, ecc) , perché solo chi conosce il Suo ginocchio potrà rispondere in modo specifico alle domande sul Suo caso.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it