Utente
Ho effettuato questo esame perché durante un placcaggio a rugby mi si è girato il ginocchio.

PRIMA RISONANZA MAGNETICA EFFETTUATA IL 3 Dicembre:

L'esame della RM che è stata eseguita con apparecchiature a bassa intensità di campo magnetico mediante scansione nei tre piani ortogonali dello spazio ottenute con sequenze SE pesante in T1, FSE pesante in T2, GE e STIR

quesito clinico: sospetta lesione meniscale per distorsione

severa alterazione dell'intensità del segnale a carico dell'emicondilo femorale esterno, riferibile ad edema intraspongioso post-contusivo (lesione da impatto). il referto necessita di videat specialistico ortopedico e controllo RM a distanza di 90 giorni circa.
menisco esterno con morfologia discoide.
regolare il menisco interno.
modesta disomogeneità del segnale lungo il tratto medio-distale del LCA come per esiti distrattivi di basso grado; nella norma il LCP.
non si apprezzano significative alterazione traumatiche recenti a carico delle restanti formazioni capsulo-legamentose esaminate.
ai gradi di flessione dell'esame la rotula si presenta atteggiata in lieve sovraccarico esterno; minima disomogeneità delle contrapposte superfici femoro-patellari come per condropatia di grado iniziale.
allo stato attuale nell'articolazione non è presente versamento.

SECONDA RISONANZA MAGNETICA EFFETTUATA IL 6 LUGLIO:

L'esame della RM che è stata eseguita con apparecchiature a bassa intensità di campo magnetico mediante scansione nei tre piani ortogonali dello spazio ottenute con sequenze SE pesante in T1, FSE pesante in T2, GE e STIR

quesito clinico esiti trauma distorsivo.

Non evidenza di rime di lesione a carico delle strutture meniscali in presenza di possibile menisco esterno discoide.
Modesta disomogeneità del segnale e assottigliamento lungo il tratto medio-distale del LCA come per esiti distrattivi di medio alto grado; nella norma il LCP.
non si apprezzano significative alterazione traumatiche recenti a carico delle restanti formazioni capsulo-legamentose esaminate.
ai gradi di flessione dell'esame la rotula si presenta atteggiata in asse; minima disomogeneità delle contrapposte superfici femoro-patellari mediali come per condropatia di grado iniziale.
allo stato attuale nell'articolazione non è presente significativo versamento.

come devo intervenire? è necessario un'intervento? posso tornare a giocare?
Distinti Saluti

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
RAPALLO (GE)
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Caro amico, dalla RM da lei effettuata sembrerebbe che vi sia una lesione del LCA ed un menisco discoide. Per poter stbilire esattamente un programma terapeutico c'è la assoluta necissità di una visita ortopedica. SOlo così il chirurgo ortopedico è in grado di poter decidere cosa fare.
Auguri

Dr. Luigi Grosso
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#2] dopo  
Utente
Il mio medico mi ha detto che posso ritornare a giocare(rugby-calcetto) e non c'è bisogno di un'intervento perchè il LCA non è rotto ma come mi ha spiegato che per la torsione del ginocchio si è allungato e di conseguenza si è asssottigliato, sinceramente mi sento abbastanza bene, il ginocchio non mi si è mai "bloccato" l'unici due sintomi che mi lasciano un pò di dubbi è lo scricchioli all'interno e se carico tutto il peso sul ginocchio, come ad esempio se quando gioco punto il piede cioè carico tutto il peso a sinistra quindi sul ginocchio "malato" e poi vado a destra li sento un pò di dolore, per capirci una sorta di doppio passo (non so se mi sono spiegato bene).
il programma terapeutico lo svolto tra le due risonanze ho svolto la tecarterapia 10 sedute,
Riguardo al menisco mi hanno spiegato che il mio menisco ha una forma di luna piena "O" , invece il menisco deve avere uan forma "C" simile ad una mezza luna; e mi ha detto si sarebbe da operare ma finchè resisti puoi tenerlo cosi tanto se giovane perchè se inizi a combattare con il ginocchio è la fine.
Distinti Saluti