Utente
Salve sono una signora di 52 anni.
Da circa due mesi mi si è manifestato un dolore al piede destro, nella pianta e precisamente nell'arco del piede in prossimità del calcagno nella parte interna. Il dolore si presenta mentre cammino ma a volte anche da ferma come se avessi un'infiammazione che parte da un punto preciso, come specificato sopra, ed a volte si propaga fino alla caviglia.
Pensavo fossero le calzature sbagliate e così le cambiavo tantissime volte nell'arco della giornata, bassissime, con 2 cm. di suola e, stranamente indossando le alte il dolore si attenua.
Tengo a precisare che ho sempre sofferto di crampi ai piedi, sopratutto la notte, in prossimità della curva della pianta anche se quest'ultimo anno in modo più lieve e in quantità inferiore. Sono stata dal mio medico generico e mi ha consigliato di fare un'rx del piede per sospetta spina calcaneare.
Il referto è il seguente: Presenza di sole 2 falangi a carico del V dito. Areola di sclerosi si proietta al III prossimale del III metatarso.
Vorrei saper di cosa si tratta e in che modo si interviene.
Ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Sembra che quello che dice la radiografia non c'entri niente col dolore, si tratta di reperti occasionali di scarso significato (ma ovviamente solo la visione diretta delle immagini può dirlo con certezza).
Sembrerebbe invece, dai sintomi e dalla localizzazione, una fascite plantare, infiammazione dell'aponevrosi plantare che dal calcagno va in avanti fino alle teste metatarsali.
Si faccia vedere da un ortopedico, che le dirà cosa fare.
Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottor Nucci, la ringrazio tanto per avermi risposta.
Stamattina sono stata dal mio medico generico e mi ha prescritto una visita per il fisiatra perchè probabilmente avrò bisogno di fisioterapia.
Anch'io avevo pensato ad una visita ortopedica.
Spero vada bene anche il fisiatra......
Buona giornata

[#3]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Credo che possa andare bene. Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#4] dopo  
Utente
Salve dott. Nucci.
Oggi sono stata dalla fisiatra e mi ha diagnosticato, come aveva fatto lei, una fascite plantare.
Mi ha prescritto:
10 sedute di Ried. Mot. ind. mot.seg. semplice,
10 di laserterapia,
ghiaccio per 15 minuti 4 volte al dì,
2 bustine di Oki al giorno per 10 giorni a partire dall'inizio della riabilitazione.
Cosa ne pensa?
Grazie.
Saluti

[#5]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
La terapia ha un suo razionale.
Se il dolore prosegue nonostante le terapie prescritte (speriamo di no!) ci sono altre cose da fare, altre terapie come le onde d'urto e l'uso di plantari, sempre se chi la visita lo ritiene necessario.
Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie tante.
Cordiali saluti.