Utente
Buongiorno,

Vorrei chiedervi alcune informazioni in merito alla mia frattura malleolare.
In data 5/4 mi è occorso un incidente che mi ha procurato tale infortunio, al pronto soccorso mi hanno diagnosticato quanto indicato nell'oggetto; mi hanno quindi ingessato l'arto inferiore dx sino al ginocchio e prescritto iniezioni sottocutanee giornaliere di fluxum con controlli del sangue settimanali.
Mi rimuoveranno, come confermato dalla visita ortopedica in data 10/4 dopo i raggi, l'ingessatura dopo i canonici 30 giorni e quindi in data 7/5.
Vi domando, una frattura di tale entità è facilmente recuperabile? Necessita di fisioterapia (non menzionatami)? Potrò tornare a muovermi liberamente senza l'ausilio di supporti in breve tempo?
E' normale accusare leggeri fastidi, sporadici, nella istintiva torsione del piede ingessato? Specifico che per torsione intendo la mia volontà di muovere il piede all'interno del gesso nel corso, ad esempio, della notte.
Grazie

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Egr. paziente, stia sereno: è tutto nella norma quello che avverte. Ritornerà perfettamente valido ed efficente, dopo aver osservato le dovute prescizioni terapeutiche e la fisiochinesiterapia adeguata, che necessita fare alla
rimozione dell'immobilizzazione gessata .
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente
Egregio Dott. la ringrazio per la gentile e rassicurante risposta.

[#3] dopo  
Utente
perdonatemi la domanda che può sembrare sciocca. ieri ho dimenticato di fare la puntura alle 14 come sempre. telefonato alla guardia medica mi hanno detto di farla al momento (ore 24) e poi di rifarla comunque oggi al solito orario posticipata di poco.
E' dannoso procedere dopo solo 14 ore ad un'altra puntura? Ci potrebbero essere effetti collaterali?

[#4] dopo  
Utente
Perdonatemi l'insistenza ma avrei altre due domande da rimettere alla vostra cortese attenzione.
Questa mattina mi è stato rimosso il gesso dall'arto inferiore dx e prescritti 20 giorni con cavigliera tipo aircast.
Posso comunque muovere qualche passettino senza l'ausilio di tale cavigliera? con o senza stampelle?Il tutore lo avrò domani. Almeno provare?
E' normale il fatto che avverta ancora dolori o piccole fitte al piede quando tento di camminare (senza stampelle)? Riesco a tenermi in piedi senza stampelle senza alcun dolore ma quando tento il passo avverto dolore in prossimità della caviglia.
Ricordo che dopo aver visionato le lastre odierne il medico ha detto che "la frattura è praticamente consolidata".

Grazie

[#5]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Segua i consigli del suo ortopedico. Non faccia prove di alcun genere, cammini con l'aircast e si programmi per una adeguata fisiochinesiterapia.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -