Cuffia dei rotatori o tendinite?

Buongiorno non so se è la sezione giusta. Ho 27 anni e pratico body building amatoriale. Da giorni ho un dolore intenso alla spalla destra solo quando alzo il braccio in certe posizioni 7opratutto se riegato a metà. Sento un fitta dentro la spalla come qualcosa che tocca qualcos altro. Se sto in posizioni che non mi fanno la fitta ho comunque un fastidio costante. Sono preoccupato possa essere la cuffia o il sovraspinato. Il mio medico mi ha prescritto una rm ma senza priorità quindi la faró fra mesi. Hntantoutolevo sapere se è possibile capire lo stesso di cosa si tratta. Premetto che non fa male al tatto e neanche se uso il muscolo della spalla per es sollevando un carico lateralmente. Solo in certe posizioni sento questa fitta intensa. Temo per una parziale rottura di qualche tendine della cuffia. Si puó distinguere questo da una tendinite?
Grazie
[#1]
Dr. Luigi Grosso Chirurgo generale, Chirurgo oncologo, Ortopedico, Algologo 2,3k 63 123
La sua storia clinica, anche se ben descritta, non è sufficiente ad ipotizzare qualche problema preciso della spalla.
Tuttavia, da come ci racconta, ci sono possibilità che possano essere sofferenze della CDR (cuffia dei rotatori).
In attesa della RM perché non chiede al suo medico un consulto del Chirurgo della Spalla.
Auguri

Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore fatalità ieri Le ho scritto una mail per spiegarle bene il problema.
Comunque devo chiedere al medico una visita ortopedica o un chirurgo della spalla?
Come Le ho spiegato nella mail, il dolore arriva quando ad esempio alzo il braccio in alto tenendo il gomito esternamente cioe lateralmente. Quando supero i 90 gradi formati dal omero e avambraccio sento dolore alla spalla forte, superando i 90 gradi alzando il braccio fino ad avere la mano al cielo non sento piu niente ma tornando giu col braccio alla stessa altezza poco sopra i 90 gradi sento il dolore di nuovo.
Sono preoccupato.
La ringrazio molto
[#3]
Dr. Luigi Grosso Chirurgo generale, Chirurgo oncologo, Ortopedico, Algologo 2,3k 63 123
Per il momento non ci sono motivi di preoccuparsi magari di occuparsene soltanto.
Rinnovo il mio invito a chiedere un consulto del Chirurgo della Spalla.
Auguri
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto Dottore. Vorrei solo sapere,se è possibile, un intervento chirurgico viene fatto se un tendine é rotto sia completamente che parzialmente? Temo che se dovró operarmi dovró stare a casa da lavoro molto tempo e visto che sono precario é quasi certo che non mi rinnoverebbero il contratto. Inoltre dovrei smettere di allenarmi perdendo i risultati ora ottenuti e la possibilità di partecipare alle competizioni estetiche.
Pensa che un eco puó essere utile?
Grazie scusi il disturbo
[#5]
dopo
Utente
Utente
Dottore sono andato in ps per il forte dolore. sono stato visto da un ortopedico che mi ha fatto tre test ma non mi hanno fatto dolore. Anche se da ieri sera ho fitte anche con il braccio a riposo. Comunque ha scritto :neer dubbio,jopbe negativo. Verosimile entesopatia cuffia rotatori.
Riposo funzionale.
Gladio 1 bustina 2al di 4 gg
Applicazione locale celadrin crema 3 al di 7 gg
P:7ggsc
Ha detto che è un infiammazione dei tendini. Non è una rottura ed io hn chiestoqqe rrmmttura parziale e ha detto che questo non lo puó sapere. Ma non è una cosa da intervento chirurgico.
Ma quindi non essendo sicuri della parziale rottura se sforzo i tendini rischio una rottura completa?
[#6]
Dr. Luigi Grosso Chirurgo generale, Chirurgo oncologo, Ortopedico, Algologo 2,3k 63 123
Comprendo la sua preoccupazione e colgo in lei una certa ansia, una incertezza che va assolutamente compresa da parte mia. Per questo motivo, non potendo dialogare con lei personalmente, le rivolgo di nuovo l'invito di consultare un Chirurgo della Spalla in modo che possa dare le giuste risposte a tutte le sue perplessità.
Auguri
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho un appuntamento con un chirurgo della spalla fra un mese.
Oggi ho un eco spalla. Poi Le diró l esito.
Pensa possa essere un esame diagnostico affidabile o la vera risposta strumentale la darà solo una rmn?
Grazie
[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho l eco:
Eco osteoarticolare spalla dx:
L esame è stato eseguito anche in fase dinamica(intra ed extra rotazione).
Il tendine del sovraspinato é ispessito e disomogeneo,come da tendhnosi.
Presente discreto versamento nella borsa sottoacromion deltoidea,tipo borsite.
I tendini del sottospinato e sottoscapolare sono regolari per dimen7ioni, morfologia ed ecostruttura.
La guaina tendinea del capo lungo del bicipite é ben localizzata nel solco bicipitale del omero, non si evidenziano versamenti al suo interno ed il suo tendine è regolare per spessore ed ecostruttura.
Regolari i profili corticali a livello dell articolazione acromion claveare.
Visualizzato il leg.coraco acromiale,che risulta di spessore regolare.
Non sicuri segni di rottura della cuffia dei rotatori.

A parole mi ha detto che il tendine è infiammato e ho una borsite.
Alla mia domanda se ce una rottura parziale mi ha detto che gli pare di no.
Lei cosa pensa di questo esito?
Grazie
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi sa puó dare una risposta al esito dell eco?
[#10]
Dr. Luigi Grosso Chirurgo generale, Chirurgo oncologo, Ortopedico, Algologo 2,3k 63 123
Sulla scorta di quanto emerso dall'eco, le consiglio una visita del Chirurgo della Spalla.
Mi rendo conto che mi sto ripetendo ma le assicuro che la sua patologia può essere risolta con l'aiuto dello specialista adatto alla sua patologia.
Auguri
[#11]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore ho l esito della rm alla spalla dx:
Conservati i rapporti articolari a livello gleno omerale.
Nei limiti i capi ossei contrapposti al livello acromion claveare.
Non evidenti focali discontinuità a tutto spessore della cuffia tendinea, il tendine del sovraspinato presenta lieve disomogeneità del segnale a livello preinserzionale e si osserva disomogenea iperintensità del segnale della borsa infra acromion deltoidea, reperto suggestivo per edema e/o versamento.
Scarsa quantità di versamento sinoviale lungo le guaine del tendine del capo lungo del bicipite che è in sede.
Nei limiti il labbro glenoideo e la cartilagine articolare a livello gleno omerale.
Regolare trofismo dei ventri muscolari della cuffia.

Cosa ne pensa?cosa significa questo referto?
A proposito io avevo preso un appuntamento con un chirurgo della spalla fra un mese ma mia madre sostiene che è sufficiente andare da un fisiatra. io sinceramente sono scettico e penso sia piu opportuno andare dal chirurgo della spalla,come da Lei consigliatomi. Lei cosa ne dice visto anche il referto?
Grazie infinite
Saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test