Utente
salve,ho 31 anni, circa 40 giorni fa' mi si e' lussata la rotula del ginocchio sx ,sono stato circa 10 minuti con la rotula fuori posto , poi come per magia appena ho cercato di drizzare la gamba e' ritornata in sede.
sono andato al pronto soccorso dato che mi si era gonfiato il ginocchio, mi hanno messo un tutore in estensione per 15 giorni, ora riesco a camminare senza stampelle ma zoppico vistosamente, sento dolori sotto la rotula quando cerco di stendere la gamba ma non riesco a portarla in estensione senza l'aiuto delle mani perche' non sento forza nel quadricipite. ho ritirato il referto della RMN ieri e la settimana prossima mi faro' vedere da un'ortopedico.
ecco cosa dice la RMN:

ACCENNO A VERSAMENTO INTRARTICOLARE, NELLA BORSA RETROROTULEA E COLLATERALE ESTERNA.
NORMALE MORFOLOGIA E SEGNALI DI ENTRAMBI I MENISCHI.
SFUMATA DISMOGENEITA' DI SEGNALE DELLA PORZIONE INSERZIONALE ROTULEA DEL LEGAMENTO ROTULEO E TENDINE QUADRICIPITE FEMORALE, DA LIVE TENDINOSI;
IL TENDINE QUADRICIPITE FEMORALE PRESENTA ASPETTA PARZIALMENTE DETTESO.
NON SEGNI DI SOFFERENZA DEI LEGAMENTI CROCIATI NE DEL LEGAMENTO COLLATERALE INTERNO.
IL LEGAMERNTO COLLATERALE ESTERNO NEL III PROSSIMALE PRESENTA SFUMATA DISMOGENEITA' DI SEGNALE , DA LIEVE EDEMA.
DIFFUSA DISMOPGENEITA' DI SEGNALE SUBCONDRALE DEL CONDILO FEMORALE ESTERNO NEL III MEDIO ANTERIORE E DELLA FASCIA MEDIALE DELLA ROTULA, DA EDEMA CONTUSIVO, COMPATIBILE CON EPISODIO DI LUSSAZIONE ROTULA.
NON ALTERAZIONEI DI MORFOLOGIA' E SEGNALE DEL RESTENTE OSSO SUBCONDRALE FEMORO TIBIALE E DELLA ROTULA.
LA CARTILAGINE ROTULEA APPARE LIEVEMENTE ISPESSITA E DISMOGENEA, DA CONDROPATIA CONDROMALACICA INIZIALE.
NON SEGNI DI SOFFERENZA DELLA CARTILAGINE FEMORO TIBIALE.
IRREGOLARITA DI MORFOLOGIA E SEGNALE DELLA PLICA ALARE ROTULEA MEDIALE, DA LESIONE.
DISMOGENEITA' DI SEGNALE DI ENTRAMBI I RETINACOLI ROTULEI E DELLA SINOVIA DELLA BORSA COLLATERALE ESTERNA, DA EDEMA.
volevo sapere se e' una cosa molto grave e se c'e' bisogno di un'intervento chirurgico ese basta della fisioterapia a farmi tornare a camminare ancora normalemente e magari a fare qualche corsettina leggera.ormai sono 40 giorni che sono messo cosi'
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Michele Milano

48% attività
0% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
un primo episodio di lussazione di rotula difficilmente richiede un intervento chirurgico.
Sono più che convinto che l'ortopedico che le darà indicazioni le consiglierà una ginocchiera con centratore di rotula per un certo periodo e soprattutto intensa fisioterapia per potenziare il quadricipite femorale.
Dalla RMN non appare nulla di particolarmente preoccupante.
Tanti auguri
Dr. M. Milano
drmilano@libero.it - www.lamanoedintorni.altervista.org
NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore della risposta celere, ora sono un pochino piu' tranquillo, la ginocchiera la sto gia' usando da un paio di settimane. se non sono troppo invadente , volevo chiederle se lei sa più o meno i tempi di recupero e se dell'esercizio in piscina potrebbe far bene nel mio caso. grazie ancora

[#3]  
Dr. Michele Milano

48% attività
0% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
per recuperare alla meglio il quadricipite femorale almeno occorrono 2 mesi di intenso esercizio.
La piscina non può che farle bene.
Dr. M. Milano
drmilano@libero.it - www.lamanoedintorni.altervista.org
NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale