Utente 504XXX
Salve, il mio problema non e' ancora molto chiaro e cosi' ho deciso di chiedere un consulto a voi, dottori. Qualche tempo fa, mi accorsi di avere un rigonfiamento nella parte bassa della schiena, apparentemente del muscolo dorsale destro, cosi' decisi di fare visita al medico curante. Costui mi visito' e disse che si trattava di uno strappo muscolare. Mi consiglio' l'uso del Muscoril per un paio di giorni e cosi', per circa una settimana, una volta al giorno lo applicavo nella zona gonfia, ma niente, non dava nessun risultato. Il medico mi disse cosi', che dovevo fare terapia per far tornare il muscolo a posto. Tutt'ora, dopo circa un anno ho questo problema, ma il mio dubbio sta' sul fatto che si tratti realmente di strappo o altro. Il problema e' sorto quando mi accorsi del rigonfiamento soltanto vedendolo, altrimenti prima, non percepivo alcun dolore rilevante. Esso poteva essere lieve e quasi impercettibile, quindi non ci avevo fatto caso e, tutt'ora, quando faccio qualche movimento o sforzo anche pesante, non sento nulla. Si tratta di strappo, stiramento o addirittura contrattura? E come si potrebbe risolvere? Il rigonfiamento sparisce quasi, quando piego la schiena in avanti verso il basso e si nota maggiormente quando mi piego leggermente all'indietro. Il dolore e' praticamente inesistente. Grazie in anticipo per il consulto.

[#1]  
Dr. Ibrahim Akkawi

32% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buongiorno. Dopo un anno non credo sia uno strappo muscolare soprattutto perché non fa male. Potrebbe essere un lipoma. Dovrebbe fare una risonanza per fare diagnosi. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it