Utente 272XXX
Buongiorno ho 21 anni, e da anni soffro di un problema alla spalla sinistra. Problema che purtroppo nonostante le numerose visite non mi è stato diagnosticato. Una lussazione posteriore, dignostica tramite una risonanza a contrasto. Purtroppo però a distanza di anni si è danneggiata la parte posteriore della cavità glenoidea, la testa dell’omero invece sembrerebbe non avere danni. Invece la cavità glenoidea oltre ad essere danneggiata maggiormente nella parte posteriore dalla risonanza ho imparato che è anche più larga. Ho fatto 2 visite da 2 dottori riconosciuti per questo tipo di problema, il primo medico mi ha sconsigliato di fare l intevento ma il dolore per me e troppo forte :( , spiegandomi che i lagamenti si possono rovinare. Il secondo medico mi ha detto che devo farlo assolutamente ma che potrei avere conseguenze le quali un movimento limitato della spalla. dovuto al reistringimento della cavità glenoidea. Io sono davvero dispersto mi rivolgo a voi, questa spalla sta limitando la mia vita in tutti i sensi. Mi sta letteralmente portando alla depressione. Mi rivolgo a voi Dottori se mi potete consigliare. Io sarei disposto anche ad andare all’estero a fare questo intervento. Vi prego di aiutarmi.

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non credo che occorra andare all'estero per affrontare il suo problema, visti i numerosi specialisti esperti in chirurgia della spalla in Italia e in particolare anche nella sua Regione. Metta però in conto che spesso risolvere un problema articolare (che dalla sua descrizione però non è ben riconoscibile) non vuol dire necessariamente ottenere un ripristino del 100% come se fosse una spalla sana che non abbia avuto nessun trauma: bene ha fatto lo specialista ad avvisarla che potrà risultare una diminuzione dell'articolarità, ma questo potrebbe essere il prezzo da pagare a fronte della scomparsa del dolore. Nella città che ha indicato esiste da anni un ottimo Centro che da aprile scorso ha acquisito un chirurgo esperto in questo campo che prima operava in Romagna. Si rivolga a esso per capire bene diagnosi e trattamento. In alternativa può cercare un secondo parere facendosi visitare da un altro ortopedico esperto in chirurgia della spalla, per esempio al Rizzoli di Bologna http://www.ior.it/curarsi-al-rizzoli/chirurgia-della-spalla-e-del-gomito
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente 272XXX

Buonasera dr. Umberto la ringrazio per la risposta. Posso sapere cortesemente a quale centro si riferisce? O il ne del chirurgo?

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Chiedo scusa, pensavo per la sua privacy che lo avrebbe facilmente trovato con Google. Il Centro è questo http://www.aou.mo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/2643
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it