Utente
Buongiorno,
Mio padre di 67 anni ha effettuato una radiografia al ginocchio sx in quanto da circa 15 gg presentava dolore costante e leggero gonfiore.
L'esito dice " stadio iniziale di artrosi" e "formazione simil esocitositica di 19mmx11mm con confini netti".

Vista l'età mi sembra strano si tratti di esocitosi.

Grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
20% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, probabilmente ci deve essere stato un errore nella scrittura o dettatura del referto. Un termine più adatto potrebbe essere "esostosica" o "osteofitica". Questi due termini non devono comunque allarmarla in quanto sono collegati rispettivamente ad una crescita anomala di una sporgenza ossea o ad una reazione compensativa dell'osso alla deformazione artrosica, sicuramente non si tratta di tumore, anche considerando l'età del soggetto. Stia sereno e consulti l'ortopedico di fiducia per avere più precise spiegazioni.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno e grazie dottore per la celere ed esaustiva risposta.
Mi scusi, l'errore è stato mio, la lastra parla di "formazione simil esostosica".
Leggendo su internet mi sono un Po preoccupata. La formazione esistosica secondo lei ci può essere sempre stata, o potrebbe essersi formata anche recentemente? Leggevo sul web che talvolta le esostosi possono trasformarsi in condrosarcoma. Se così fosse stato si sarebbe diagnosticato dal referto?
Quindi secondo lei, se su trattasse di esostosi, questo non sarebbe la causa del dolore al ginocchio?

Grazie ancora e buona giornata.