Utente 579XXX
In seguito ad un incidente domestico avvenuto più di 20 giorni fa ho fatto una risonanza magnetica e mi ha no riscontrato una frattura al terzo metatarso, andrò dal più presto in un ortopedico, cosa dovrebbero fare in questo caso?
fasciarlo?
ingessarlo o altro?

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
20% attualità
16% socialità
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, molto probabilmente la sottoporranno ad una semplice radiografia che è l'accertamento più indicato per valutare le fratture. Successivamente, in base al tipo di frattura e valutando i dati clinici obiettivi, potrebbero consigliarle un presidio ortopedico (scarpa con suola rigida) o confezionarle una fasciatura semirigida o doccia gessata. Visto che sono passati 20 giorni non credo sia il caso di sottoporla ad intervento chirurgico. Ci tenga informati
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi