Utente
Gentili medici online, in seguito a dolori alla spalla sinistra da alcuni mesi ho effettuato una RM dall'esito per me sibillino.
In attesa della TC prevista tra alcuni giorni gradirei capire meglio il reperto della RM, se questo è possibile dalle informazioni in esso contenute.

Testo completo RM: "Area di alterato segnale a morfologia irregolare e contorno sfumato interessa la spongiosa ossea del collo omerale e parte della testa, senza salienza né interruzione della corticale ossea adiacente.
Il reperto, se di primo riscontro, necessita di completamento con esame TC.

Minime alterazioni artrosiche dei capi dell'articolazione acromion-claveare senza riduzione di ampiezza dello spazio subacromion-omerale.

Il tendine del muscolo sovraspinato in prossimità dell'inserzione omerale è ispessito e ipointenso per tendinosi; normo-trofico il suo ventre muscolare.
Regolari i restanti tendini che costituiscono la cuffia dei rotatori.
Nei limiti il tendine del capo lungo del muscolo bicipite ben alloggiato nella doccia omerale.
Conservati i rapporti scapolo-omerali.
Non segni di versamento articolare né distensione fluida delle borse sinoviali.
"
E' il caso di preoccuparsi, soprattutto per la prima frase?
Mio marito teme si tratti di un tumore.

Ringraziando anticipatamente, cordiali saluti, Nubia

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Gentile signora, ecco la "traduzione".
"Area di alterato segnale a morfologia irregolare e contorno sfumato interessa la spongiosa ossea del collo omerale e parte della testa, senza salienza né interruzione della corticale ossea adiacente.
= non traducibile in quanto manca qualsiasi riferimento del radiologo al "tipo" di lesione in base ai caratteri RMN emersi da codesto esame.

Il reperto, se di primo riscontro, necessita di completamento con esame TC = mi domando e le domando: ha fatto un esame Rx standard della spalla prima della RMN? Se sì, con quale referto?

Minime alterazioni artrosiche dei capi dell'articolazione acromion-claveare senza riduzione di ampiezza dello spazio subacromion-omerale.= artrosi iniziale

Il tendine del muscolo sovraspinato in prossimità dell'inserzione omerale è ispessito e ipointenso per tendinosi; normo-trofico il suo ventre muscolare.= malattia cronica degenerative del tendine del muscolo sovraspinoso

Regolari i restanti tendini che costituiscono la cuffia dei rotatori.
Nei limiti il tendine del capo lungo del muscolo bicipite ben alloggiato nella doccia omerale.= ndp
Conservati i rapporti scapolo-omerali. = conservati i rapporti anatomici tra omero e scapola

Non segni di versamento articolare né distensione fluida delle borse sinoviali.= non versamenti nè sierosi, nè ematici.
"

Ci faccia sapere.
Cordiali saluti
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante