Utente
Salve, volevo un piccolo parere medico, riguardo i coni di cera per la pulizia dell'orecchio.
Sono realmente utili? O vanno solo a peggiorare la situazione? Possono portare rischi o problemi?
Mi è capitato di usarli per quella sensazione di ''orecchie chiuse'' dall'eccesso di cerume.
Ho letto che in realtà non sono molto utili e addirittura usandoli un po' di cera può depositarsi nelle orecchie...
Voi medici cosa ne pensate?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Li sconsiglio vivamente. In caso di una infiammazione della membrana timpanica, l'effetto camino del cono puo', a volte, procurare una lesione della membrana timpanica. e? semmai utile pulire il condotto uditivo esterno con uno spray commerciale in vendita nelle farmacie. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Ok, grazie mille...
Visto che ci sono volevo fare un'altra domanda, volevo sapere se l'utilizzo dei tappi per le orecchie può causare dei problemi a lungo andare? Se sono ''pericolosi'' per le orecchie?
Io li uso da qualche anno solo per dormire quindi solo la notte, ormai purtroppo essendomi abituata ad isolarmi dai rumori non riesco più a dormire senza... Certi periodi cerco di utilizzarli il meno possibile perchè mi danno fastidio, e dopo un po' che li porto, la mattina quando mi alzo mi fanno male le orecchie. Purtroppo però come ho già detto ormai è diverso tempo che li uso e non riesco più a dormire senza.
Faccio questa domanda anche perchè ho fatto una cura la scorsa settimana con gocce otalgan, mi sono state prescritte dal medico per catarro alle orecchie, le ho utilizzate per una settimana mattina e sera, i fastidi per via del catarro sono passati, l'unica cosa è che appunto mi torna il dolore alle orecchie solo la sera quando metto i tappi. Quando il medico mi ha prescritto queste gocce, ho chiesto se i tappi potevano dare problemi e lui mi ha detto che non centrano nulla.
Volevo un vostro parere...Grazie infinite.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non credo che i tappi auricolari possano procurarti i sintomi descritti: importante è l'igiene, ovvero la pulizia di questi tappi e la loro frequente sostituzione.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve, scrivo per un'altro parere....
Ormai è parecchio tempo che ho male alle orecchie, come ho scritto la volta precedente il medico mi disse di avere del catarro, e ho fatto una cura con le gocce di Otalgan senza risultati. Sono tornata oggi dal medico visto che il dolore è aumentato, e mi ha detto di avere un otite catarrale, e mi ha prescritto solo bustine di Oki per qualche giorno. Secondo voi è sufficiente come cura? Io ho già avuto un otite in passato curata con gli antibiotici e mi chiedo se basti solo l'Oki

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se la patologia è una otite media catarrale, l'uso dei soli antiinfiammatori non è sufficiente. Serve una cura con fluidificanti del muco, antistaminici e spray decongestionante le mucose nasali. Occorre, pero' essere certi della patologia e, per questo, consiglio una visita specialistica. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori