Utente
Salve,
sono una ragazza di 30 anni e circa un mese e mezzo fa ho notato una protuberanza simile a un brufolo sottopelle vicino il mio orecchio sinistro (all'attaccatura del lobo), che mi faceva un po' male. Oggi, questa protuberanza si è notevolmente ridotta ed è più piccola di una lenticchia e non mi fa più male. Siccome ho sentito parlare di tumori alla parotide, vorrei avere qualche info e magari capire come procedere, cioè se usare qualche antinfiammatorio o fare qualche esame specifico.
Grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per capire di cio' che si tratti, oltre una semplice visita da parte del suo Medico di famiglia, Occorre, per iniziare, una semplice ecografia della zona in cui è presente questo rigonfiamento. Probabilmente, si tratta solo di un linfonodo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
grazie per la risposta! In realtà, il mio medico curante ha già visto questo rigonfiamento dopo circa dieci giorni dalla sua comparsa (ed era già diventato piccolo più di una lenticchia). Ora, oggi pomeriggio rivado dal medico curante e ho prenotato l'ecografia per il 14 febbraio (prima purtroppo non è possibile).
Stamattina, però, ho notato che è diventato rosso e mi fa anche un po' male se premo su questo piccolo rigonfiamento. Forse è perché ieri sera ho messo la pomata Gentalyn Beta o perché ieri ho stimolato la zona toccandomi spesso.
Ma ci sono linfonodi anche accanto all'orecchio prima della guancia (praticamente subito sotto l'attaccatura dei capelli accanto all'orecchio)?
Grazie e buona giornata.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non possiamo fare altro che attendere la risposta dell'esame prenotato. Mi raccomando, non si deve toccare la zona in questione, pena un peggioramento della sintomatologia.
Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Intanto ho fatto la visita dal mio medico curante oggi pomeriggio. MI ha detto che non è nulla di preoccupante e che probabilmente è un piccolo brufoletto interno.
Per sicurezza, però, farò l'ecografia a febbraio.
Grazie.
Cordialmente,
Giusy Giordano.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Probabilmente, si tratta di cio? In attesa dell'ecografia, metta per una decina di giorni una crema antibiotico/cortisonica. Se il tutto dovesse riassorbirsi, non servirà fare l'esame ecografico.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Da ieri sera sto usando Gentalyn Beta e sembra già più piccolo il rigonfiamento. Va bene o mi consiglia qualche altra crema?
Grazie mille.
Buona serata anche a lei.

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' proprio quella cui mi riferivo. Usiamola per dieci giorni in tutto.
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Ok, oggi è leggermente più piccola ma è sempre lì. Vedrò come procede in questi giorni e le faccio sapere.
Grazie mille e buona serata.