Utente
Buongiorno Dottore avrei bisogno di un suo parere:
Il 25 settembre ho subito un intervento con metodo fess per sinusite cronica. Nel foglio delle dimissioni c'è scritto: tumori benigni di cavità nasali, orecchio medio e seni paranasali. Ipertrofia dei turbinati nasali.
Sono passati 10 giorni ma faccio fatica a fare qualsiasi cosa. Mi gira sempre la testa anche se devo fare solo la spesa e mi fa male intorno all'occhio sinistro e la tempia sinistra. Volevo chiederle se è normale o se mi devo preoccupare e se le probabilità che mi rivengano questi tumori anche in forma più grave sia alta. La ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Onestamente, cio' che descrive non rientra nel normale decorso post-operatorio, anche se l'intervento cui si è sottoposta è molto delicato e complesso. Le consiglio, intanto, di informarne il Chirurgo che è intervenuto. Probabilmente utile una tac di controllo. Questo lo deciderà il Medico dopo averle fatto una visita di controllo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore purtroppo non sono ancora riuscita a contattare il chirurgo che si è occupato di me ma il dolore è aumentato. Mi si è gonfiato l'orecchio sinistro dall'interno, ho dolore alla mascella sinistra superiore e ho notato di avere una piccola pallina dura e dolente alla gengiva. Ho preso anche 20 goccie di contramal ma sento ancora dolore. Secondo lei potrebbe essere una cisti o un altro tumore? Grazie in anticipo

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Immagino che, nel frattempo, sia riuscita a vedere il Chirurgo. Cosa ha riscontrato?
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore non sono riuscita a vedere il chirurgo ma sono stata comunque da un otorinolaringoiatra consigliato da lui. Secondo lui il giramento di testa non è collegato all' operazione e continuerò a sentire dolore ancora per una settimana. Mi ha detto di continuare con i lavaggi ancora per un po' perché c'era muco. Il dolore all'occhio e alla tempia sinistra non passano e almeno 2 volte al giorno devo prendere il tachidol o il contramal. Secondo lei è normale o è meglio fare una tac? E questo dolore persistente è dovuto all'intervento? Grazie per la sua disponibilità

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Onestamente, non posso affermare che cio' che descrive possa considerarsi normale, anche se non penso a qualcosa di importante, si intenda. Rimango perplesso sul comportamento del Chirurgo, che delega un altro al suo posto. Forse, una tac potrebbe essere utile. Mi dispiace parlare al condizionale ma, comprenda, che da lontano è difficile entrare nello specifico
Dr. Raffaello Brunori