Utente
Buongiorno,
In esiti di rinosettoplastica eseguita 5 anni fa, 10 giorni fa ho preso accidentalmente una botta al naso. Preoccupata nei giorni seguenti, sono andata a controllare dal medico, e mi è stato detto che non avevo traumi alle ossa nasali, che il setto era dritto, ma che vi era una leggera lussazione della cartilagine triangolare e alare destra. Mi è stato detto di aspettare per vedere se gli esiti cicatriziali sistemassero la lussazione. A 10 giorni noto ancora un infossamento/spostamento della cartilagine alare. Mi chiedevo: è un problema che si può risolvere con un riposizionamento manuale o necessita di chirurgia?

[#1]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Buonasera,
sicuramente attenderei almeno un mese prima di decidere in quanto la tumefazione conseguente al trauma può impiegare molto tempo per riassorbirsi. Per quanto riguarda la modalità dell'eventuale correzione è difficile fare previsioni senza vedere il naso. Spero di essere stato comunque utile.

Cordialmente
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dott Gitti,
Unico dubbio, aspettando un mese, un riposizionamento manuale della cartilagine alare-triangolare lussata/ schiacciata non sarebbe tardivo? A meno che non si esegua riposizionamento manuale sulle cartilagini del naso post trauma.

[#3]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
In realtà per il riposizionamento manuale in anestesia locale siamo già teoricamente fuori dai tempi: solitamente andrebbe fatto entro 7 giorni ma senza vedere il naso è impossibile dare indicazioni più precise.
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it