Utente

Buongiorno, 4 mesi fa' ho effettuato una rinoplastica con tecnica chiusa. Premetto che ho la pelle spessa e sebacea e sono un maschio.Ad oggi la punta e' ancora gonfia non definita e assimetrica ma più che altro poiche' mi e' stato rimosso un piccolo gibbo osteocartilageno sul lato sinistro del naso al posto del gibbo permane ancora una pretuberanza che sembra proprio gonfiore che e' emersa subito dopo che mi hanno tolto via i cerottini e sembra non voglia diminuire rendendo il naso irregolare. E' normale ? Ringrazio sin d'ora per la risposta che vorrete darmi. Saluti

[#1]  
Dr. Enrico Baldessari

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
la descrizione del suo problema non permette, a mio avviso, di formulare un ipotesi sulla "normalità" di quanto accadutole.
Gli esiti di una rinoplastica possono essere molteplici e richiedere molto tempo per potersi risolvere in maniera definitiva.
Il suo potrebbe rientare nella categoria degli esiti temporanei ma sarebbe necessaria una visita per poter dare una risposta definitiva.
Rimango a disposizione per eventuali domande o dubbi
Dott. Enrico Baldessari
Spec. Chirurgia Plastica Ricostrittuva ed Estetica
Medicina Estetica e Laserchirurgia