Utente
Salve, da circa 10 giorni sento dei rumori pulsanti dentro all'orecchio destro. Inizialmente non gli ho dato molto peso ma adesso inziano ad essere molto fastidiosi, soprattutto di sera.
Ho letto che possono essere legati alla circolazione sanguigna. Dato che per alcuni problemi di salute prendo la pillola antioncezionale volevo chiedervi se l'uso prolungato della pillola può aver facilitato la comparsa di questo acufene pulsante e se questi rumori possono essere un campanello d'allarme di qualche problema più grave. Premetto che le mie analisi del sangue vanno bene a parte un lieve aumento di colesterolo e trigliceridi, dovuto all'uso della pillola, e che ho la pressione leggermente bassa.
Vi ringrazio
Cordiali saluti

[#1]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
16% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
PAVIA (PV)
SALSOMAGGIORE TERME (PR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Gentile utente, l' acufene pulsante deve essere sottoposto innanzitutto a valutazione audiologica e otorinolaringoiatrica. Il farmaco estroprogestinico può essere nel suo caso un fattore di mantenimento. Le consiglio di iniziare gli accertamenti del caso.
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Master in idrologia medica e medicina termale
San Giorgio Clinic Voghera (pv)

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottoressa per la sua risposta!
In che senso il famarco estroprogestinico può essere un fattore di mantenimento?

[#3]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
16% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
PAVIA (PV)
SALSOMAGGIORE TERME (PR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
L' estroprogestinico modifica la viscosità del sangue e i vasi che irrorano l' orecchio interno sono molto sottili, quindi sono tra i primi a risentire di modificazioni circolatorie, anche di piccola entità. Se le può essere utile ci aggiorni in merito ai risultati della valutazione che eseguirà.
Cordialità
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Master in idrologia medica e medicina termale
San Giorgio Clinic Voghera (pv)