Utente
Buongiorno Dottori, da circa 3 mesi mi è comparso un acufene all'orecchio sinistro senza un apparente motivo, mi sono deciso a farti visitare da un otorinolaringoitra che dopo avermi visitato e fatto vari esami tutti negativi mi ha diagnosticato un acufene idiopatico. Mi ha prescitto per un ulteriore indagine una RMN ENCEFALO/ ANGIO RMN ENCEFALO. Il mio problema è che non riesco a ricontattarlo e il mio medico di base non sa che RMN deve prescivermi. Se con mezzo di contrasto o no? E la dicitura giusta da mettere sulla ricetta. Se mi potete aiutare vi ringrazio moltissimo. Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La richiesta di questo esame è utile al fine di una diagnosi certa. La prescrizione è: angioRm dell'orecchio interno con mezzo di contrasto ed RM del parenchima cerebrale per acufeni di n.d.d.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta tempestiva, avrei un'ultima domanda da porle: queste 2 risonanze si fanno con un unica rm oppure sono 2 rm da fare indipendenti? Grazie e cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si possono fare contemporaneamente. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori