Utente
Buonasera sono un ragazzo di 25 anni e da ormai un mese che soffro di vertigini o meglio senso di sbandamento e appannamento della vista con dolore dietro la nuca. Sono stato dal medico di base che mi ha dato una cura pensando ad un otite.
Con cortisone 25mg + aeresol, + Macladin 500mg.
Dopo una settimana non era passato nessun sintomo e sempre il curante mi manda da un otorino.
Visita vestibolare audiometrica ispezione delle orecchie... Tutto nella norma mi spedisce dal dentista.
Vado prima da un oculista per misurare la vista ed anche quella è ok.
Dal dentista mi dicono di una piccola malocclusione e mi fanno un byte. Però il dentista era molto scettico sulle vertigini, che non sono passate.
Mi chiedevo allora cosa potesse essere.
Comincio a pensare a qualcosa di serio.
Sono devo dirlo un soggetto ansioso e un po' ipocondriaco ma il fastidio penso sia comunque reale ed è continuo per tutta l'intera giornata.
Dopo comunque che otorino, dentista e anche oculista non riscontrano nulla di strano.
Volevo sapere o essere consigliato su come agire.
Cosa può essere?. Ringrazio molto per questo servizio saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'ultima ricerca diagnostica da fare consiste in una RM del cranio con mezzo di contrasto. Avuta la risposta, cerchero' di esserti piu' di aiuto. Devi comprendere che, da lontano, è difficile dare un parere specifico, senza un riscontro clinico, dovendomi basare soltanto su quanto riportato.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Capisco..
Provo a spiegar meglio nel frattempo che effettuo un altro controllo.
Questi problemi sembrano più affievoliti anche se non mi abbandonano per comunque l'intera giornata
Riesco comunque ad uscire con amici o magari passare una giornata senza essere così limitato.
Però sempre questo senso di fastidio alla testa.
Mi accorgo in oltre di avere sempre le spalle in tensione così come spesso la mascella.
L'otorino mi ha detto che potrebbe essere una cosa muscolo tensiva.
So che non potete dirlo con certezza, ma qualcosa di ben più grave non dovrebbe destabilizzare di più una persona?. Lo chiedo per tranquillizzarmi dottore.
Solo per questo motivo. E risolvere magari il problema con più tranquillità. Poiché sono fuori città e dovrei tornare tra una settimana per i nuovi controlli del caso.
La ringrazio molto e le auguro un buon lavoro e una buona serata.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Io non penso ad una grave patologia ma, visti i sintomi, è necessaria una RM.
Tranquillizzati. Ti auguro una buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio in più se può servire, al tatto mi fa male.. Proprio insomma dietro le orecchie e provo un senso di compressione come se mi stessero premendo proprio in prossimità delle due ossa del cranio appena dietro le orecchie.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Serve la RM, ripeto. Ora non ci pensare e, appena potrai, farai l'esame
Dr. Raffaello Brunori