Utente
Salve
Ieri verso le 11 e mezza di sera ho rischiato di soffocare con un pezzo di asparago cotto
ho bevuto l'acqua ma avevo ancora quella sensazione, poi mio fratello mi ha fatto la manovra di helmic, ma non l’ho sputato, forse l'ho ingerito prima della manovra
la manovra mi ha fatto un dolore forte alla gola e un senso di vomito e subito sono andata al pronto soccorso per via del dolore e della sensazione del cibo incastrato
il dottore mi ha guardato con una luce e mi ha ascoltato il respiro, poi ha toccato la gola e diceva che non c'era niente
arrivando a casa non ho mangiato e mi sono addormentata dopo le 4 e ancora mi sentivo strana
stamattina al risveglio sembrava meglio ma ho avuto paura a mangiare la pasta come se mi rimaneva in gola
non ho mangiato nulla adesso ho preso una mela e qualche fragola fatta a frullato ma sto morendo di fame ma se inizio a mangiare ho la sensazione che mi rimane
che fare?
Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' alimentarsi tranquillamente, anche perché se il cibo fosse rimasto incastrato, non saremmo qui a parlarne. Il fastidio tenderà a rimanere ancora per qualche giorno, ma non comporta problemi ai fini di una normale alimentazione.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta
Ho appena finito di mangiare un piatto di pastina e ci sono stata un ora !! Mi si è raffreddato due volte
Ma come devo fare ?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' solo un problema psicologico
Dr. Raffaello Brunori