Utente 588XXX
Buongiorno Genti.mmi Pediatri,
sono il papa' di una bimba che compie 3 anni a ottobre, volevo chiedervi se una crescita molto lenta di capelli è in qualche modo imputabile al fatto che non li abbiamo mai tagliati sino ad ora. A tal proposito la crescita è stata scarsa sino all'anno (leggera peluria), di seguito i capelli molto fini, sono cresciuti a rilento, e sicuramente vedendo altre bimbe di età inferiori con folte chiome, mi inizia un po' a preoccupare. Vi chiedo se, come consigliato da molte mamme, il fatto di fare un taglio molto corto, rafforzerebbe e intensificherebbe molto la crescita. Vi chiedo cortesemente di togliermi questo dubbio in modo da non dovermi preoccupare inutilmente. Vi ringrazio per i consulti che vorrete scrivere. Distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
non si soffermi sui capelli in quanto tali..i capelli sono anche espressione di quello che mangiamo essendo composti da cistina e lisina che sono aminoacidi, ed avendo bisogno anche di vitamine del gruppo B e minerali.

La prima cosa da fare è chiedersi se la piccola mangia a sufficienza carne, pesce, verdure, cereali integrali, verdura , insomma se faccia o meno un'alimentazione completa, se la crescita sia regolare, se le unghie sono in buono stato e se la sua funzione intestinale è regolare.

Dopo di che, potete anche tagliarle i capelli in modo da rinforzare la ricrescita, ma se il problema della radezza e fragilità dei capelli, sta alla base...dalla base bisogna agire!

Cordialmente
Dr.ssa Agnesina Pozzi