Utente 485XXX
Il mio bambino di 3 anni ha gli ossiuri. Ho bisogno che qualcuno mi spieghi come funziona perche' sia il pediatra che il mio medico la fanno semplice e non mi hanno spiegato nulla. Dai forum vedo che è molto difficile debellarli quindi non capisco perche' si prenda sotto gamba la questione.
Il ped ha prescritto al bambino il Combantrin da ripetere ogni 15 giorni per 4 volte. cOSI' anche per noi ma da ripetere solo due volte come profilassi.
Domanda: da cio' che ho capito il verme deposita le uova e poi muore. Se si prende il Combantrin muoiono i vermi ma non le uova, pero' le uova non si apriranno tutte nello stesso momento quindi dopo 15 giorni il bimbo sara' d nuovo pieno e cosi' via . Secondo me il circolo non si chiudera' mai. Quanto dura l'effetto del farmaco ? Se dura il giorno in cui si è preso e basta ogni giorno si schiuderanno nuove vuova . Quando nascono gli ossiuri dopo quanto si possono riprodurre ? Forse è questo il fattore determinante ? Se i vermi grandi muoiono e si aprono le uova il farmaco potraì eliminarli prima che si riproducano di nuovo ? Facciamo una igiene scrupolosa quasi maniacale ma è molto dura. Alla mattina lo sveglio lo cambio lo lavo e cosi' facciamo noi . Nel frattempo igienizziamo tutto il bagno dopo ogni uso e mettiamo in un sacco tutti i vestititi e le lenzuola che pi laviamo a 60/70 gradi con Napisan. Io poi utilizzo alla fine il vaporetto in tutto il bagno. Appena torna dall'asilo lo ricambio e lo lavo e cosi' a meta' pomeriggio e alla sera quando lo riacciamo tutti. Gli faccio lavare spessissimo le mani e speriamo di riuscire a debellarli. Ma ne vorrei sapere di piu'. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
la presenza di ossiuri è una situazione un po' fastidiosa che richiede molta pazienza.Oltre al trattamento farmacologico che va ripetuto dopo 2 settimane,è necessario trattare tutti i membri della famiglia ,quando ciò è possibile(attenzione all'età e all'interferenza con altri farmaci) .Se gli ossiuri ricompaiono entro 60 giorni,potrebbe darsi che il farmaco usato non è stato efficace.Se gli ossiuri ricompaiono dopo i 60 giorni,allora potrebbe trattarsi di una nuova infezione.Le norme igieniche sono importanti,il pigiama del bambino va lavato quotidianamente,bisogna tagliare bene le unghie dove possono annidarsi le uova ;portare i capelli corti e stare attenti a una pulizia generale specie dietro le orecchie.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Grazie per la risposta . Vorrei capire pero' perchè si devono tenere i capelli corti ed è cosi' importante la pulizia dietro le orecchie, il medico non mi ha detto nulla in tal senso. Gradirei anche , se fosse possibile, sapere la maturità sessuale delle larve quando si schiudono. Se i vermi muoiono con il farmaco ma ci sono larve che nei giorni a seguire si schiudono queste possono gia' procreare o nei 15 giorni che separano dalla seconda dose di farmaco non possono fare nulla ? Le uova vengono portate al di fuori solo alla notte ? QUindi alla mattina dopo il lavaggio non c'è piu' pericolo di disperderle? Infine vorrei sapere con che metodo è meglio fare il controllo ? Schotch test o esame delle feci ?
Per ora stiamo eliminando tutti i giorni lenzuola e piagiami di tutti , che faccio bollire ad alte temperature e igienizziamo il bagno in continuazione con prodotti e vapore ma il dott. mi ha detto di farlo solo la prima settimana; sarebbe meglio proseguire anche oltre ? ?E una situazione veramente molto pesante.