Utente 842XXX
Cortesi medici, mio figlio dopo una vacanza al mare di questi giorni ha tosse persistente catarro,. febbre e poi si lamenta con un dolore al torace che altre volte per0' non hai mai lamentato . diciamo il classico quadro di sempre.domani abbiamo appuntamento con la sua pediatra, ma pensate che il dolore al petto sia per l'accumulo di muchi o cosa? Non sono ansioso ma preoccupato. Ho messo le mia mano al centro del petto dove lui dice di avvertire dolore e ci sono dei continui sussulti muscolari(lui dice che gli batte al cento del petto) per il resto tutto bene.Aspetto domani oppure devo tenere sotto controllo questo tremolio al petto?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signore
non riesco a capire se i "sussulti" di cui lei parla siano manifestazioni di spasmi di tosse. Naturalmente se il catarro è denso diventa anche doloroso tossire per espellerlo. La pediatra gli darà il mucolitico, si accerterà che non ci siano quadri seri polmonari e cardiaci e tutto tornerà nella norma. Può darsi che quello che lui percepisce come "battito" nel petto siano episodi di tachicardia perché magari è preoccupato dalla difficoltà a tossire ed espellere muchi. Certo è che solo la visita potrà redimere i suoi dubbi e tranquillizzarvi insieme al ragazzo.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi