Utente 159XXX
Buonasera Dottori vorrei chiedervi un consulto di quanto successo a mio figlio di 14 mesi
circa due settimane fa mia moglie mentre il cambio di pannolino si e accorta di una pallina all'altezza inguinale ma il problema non e stato sorto in quanto si pensava che fosse solamente l'osso
due giorni fa questa pallina si vedeva ad occhio nudo e quindi abbiamo portato subito il bambino al pediatra e ci a subito detto di fare un ecografia urgente in sede inguinale
Oggi abbiamo fatto questa ecografia in privato
Questa e stato il referto:
L'esame evidenzia in sede inguinale destra 3 Adenopatie di MM 20.0x10.0,di 12.9 x4.7 e 5.4 x 2.4 in sede inguinale sinistra si repertano altre 2 adenopatie di mm 6.2 e 8.4 le linfoghiandole si presentano forma allungata (rapporto M/T>2), capsula integra,corticale omogenea e regolare evidenza dello stroma connettivale armonicamente perfuso al powercolordoppler,criteri questi significati per etiologia flogistico-reattiva.

abbiamo fatto vedere il referto al nostro pediatra e ci a detto di fare analisi del sangue complete per verificare l'origine dell'infezione. e di fare una visita ortopedica perchè secondo lui quella pallina in sede inguinale gli potrebbe far camminare zoppo
la mia domanda e solo una e sinceramente sto nel terrore che possa essere qualcosa di brutto
la madre di mia moglie e morta di leucemia. secondo voi si può trattare di un tumore oppure di una semplice infezione?
Resto in attesa di un vostro riscontro

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Carissima Signora,
Il Suo Pediatra le ha giustamente consigliato di eseguire degli esami di laboratorio per controllare se il linfonodo da lei notato sia secondario a un eventuale infezione, virale o batterica che sia; con esami di laboratorio mirati il suo comprensibile dubbio verrà certamente escluso.
Dr. Enrico Polito