Utente 868XXX
Buongiorno. Mia figlia di 6 mesi e mezzo fino ad un paio di mesi fa dormiva di notte 5/6 ore filate. In quest'ultimo periodo però, si sveglia ogni ora piangendo ed urlando. Prendendola subito in braccio lei continua ad urlare in modo molto forte (durante il giorno non lo fa mai) per 15/20 minuti contorcendosi e stirandosi con il corpo. Dalla nascita non ha mai avuto problemi di coliche; mia moglie la allatta ancora al seno e da meno di un mese abbiamo cominciato con la pappa a pranzo e la merenda (il problema è iniziato prima). Mia suocera ci ha detto che mio cognato da neonato aveva avuto gli stessi sintomi e che il pediatra di allora gli aveva detto che potevano essere vermi intestinali. Gli aveva dato una medicina ed in un paio di giorni il problema si era completamente risolto. La nostra pediatra dice che questo non è un problema di vermi e che andrà via da solo, ma non ha neppure visto le feci della nostra bambina. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
a questa eta' è un po' difficile la presenza di parassiti intestinali,comunque può' praticare lo scotch test .Indagherei su altre possibili cause di irritabilità' notturna :coliche addominali con eccessivo meteorismo,reflusso gastro esofageo,scarsa o eccessiva alimentazione,eccessiva temperatura ambientale,otalgia,micosi perineale con vulvite ,problemi di dentizione .La faccia visitare per valutare le condizioni generali,il peso,la circonferenza cranica,lo sviluppo psico motorio.
La saluto cordialmente
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile Signore,
io sono molto dubbioso che possa trattarsi di una parassitosi intestinale a questa età
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)