Utente 118XXX
gentili dottori la mia piccolina di 21 mesi da qualche settimana presenta una strana febbricola serale. me ne sono accorta perchè qualche settimana fa mentre giocava dopo cena era calda e così le ho misurato la temperatura per via rettale (37.7... togliendo 0.5 come mi ha detto di fare il pediatra quindi risultava 37.2). ho continuato a prenderla tutte le sere prima della nanna e risultava sempre leggermente sopra i 37 così l'ho portata dal pediatra che mi ha detto di stare tranquilla perchè la piccola cresce bene e comunque ha appetito. mi ha detto di non fissarmi sul fatto della temperatura perchè subito dopo il gioco e comunque a distanza di 3 ore dalla cena può risultare alterata. tutto ciò è vero??
io che sono molto ansiosa ho continuato a prenderla invece e tuttora risulta alterata la sera....aggiungo che sta mettendo i denti (li ha messi tardi e adesso le stanno spuntando tutti insieme), inoltre in questo periodo è un pò raffredata infatti ieri sera aveva 38.0 rettale quindi togliendo 0.5 37.5. di giorno invece la temperatura è nella norma (di giorno la misuro appena è sveglia, di mattina e dopo il riposino pomeridiano. di sera purtroppo non riesco a prendere la temperatura dopo che è stata ferma per un pò perchè le piace giocare dopo cena. dico questo perchè il mio pediatra dice che perchè la temperatura sia veritiera è necessario che il bimbo stia fermo per un pò. vi chiedo di nuovo se è vero?). sono un pò preoccupata sinceramente..non che non mi fidi del pediatra ma mi piacerebbe sentire anche il vostro parere. sono un pò preoccupata anche perchè sin dal 1' mese di vita la mia piccola presenta anche dei piccolissimi linfonodi retronucali. ho fatto controllare anche quelli al pediatra più volte e dice che devo stare tranquilla perchè non c'è da preoccuparsi! confido in una vostra risposta...vi ringrazio di cuore. saluti!

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
la temperatura corporea non è sempre la stessa durante le 24 ore.E' più' bassa nelle prime ore dell'alba,dopo il pranzo nelle prime ore del pomeriggio può' essere più' elevata di qualche decimo di grado .Durante la dentizione allo stesso modo si può rilevare qualche decimo in più,così come dopo aver fatto attività fisica per lo sviluppo di calore da parte dei muscoli.La temperatura risente anche di quella ambientale , dal grado di aerazione e dall'eccessivo abbigliamento.Tenga presente che i bambini rispetto agli adulti hanno una temperatura corporea lievemente più elevata a causa del loro metabolismo e per la attività fisica continua.Se i valori tendono a superare i 37,3-37,5,tenendo in considerazione i motivi suddetti le conviene effettuare un esame urine,urinocoltura,emocromo e indici infiammatori,il tutto poi valutato secondo le condizioni cliniche della bambina.
un cordiale saluto
Dr. Gaetano Pinto