Utente 274XXX
Gentile Dottore,
mi trovo all' estero per lavoro per essere piu' preciso in Etiopia e il figlio di una mia cara amica di 3 anni ha avto attacchi di epilessia con convulsioni. Questo e' gia' il quarto in in periodo di 10 mesi. Il bambino ha fatto anche uno scan al cervello che non ha rilevato problematiche di nessun tipo.
Lo specialista locale ha detto che potrebbe prendere dei farmaci ma la decisione spetta alla madre che teme effetti collaterali e quindi per il momento non e' ancora decisa a dare farmaci al bambino. Lei cosa consiglia?
La ringrazio molto per la risposta.
Massimo Amorosi

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
se non sono convulsioni febbrili,è preferibile effettuare un EEG,preferibilmente dopo veglia,una consulenza neurologica ed eventuale RMN encefalo.In seguito a questa consulenza e alle indagini suddescritte,si può stabilire una eventuale terapia
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto