Utente 110XXX
Salve,
Chiedo un parere esperto per una situazione che ci sta tanto a cuore!
Un nostro parente ha partorito di 30 settimane con ritardo di crescita fetale per cui la crescita era qualche settimana dietro le 30 settimane,alla nascita il bimbo pesava circa un chilo alla ,adesso è in terapia intensiva!
I genitori del piccolo hanno un grosso cane,tipo pitbull,il cane sale sul letto,dorme con loro,sui divani e la casa è invasa da peli,persino gli abiti sono cosparsi di pelo!
Ci chiediamo se un tale ambiente sia adatto ad un bimbo prematuro!
Siamo davvero preoccupati!
Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Anche nella casa di un piccolo nato prematuro può starci un cane. Tuttavia le nornali regole di igiene devono essere rispettate. A maggior ragione per un neonato prematuro che è x definizione con un bambino con un deficit immunologico.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Anche nella casa di un piccolo nato prematuro può starci un cane. Tuttavia le nornali regole di igiene devono essere rispettate. A maggior ragione per un neonato prematuro che è x definizione con un bambino con un deficit immunologico.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Anche nella casa di un piccolo nato prematuro può starci un cane. Tuttavia le nornali regole di igiene devono essere rispettate. A maggior ragione per un neonato prematuro che è x definizione con un bambino con un deficit immunologico.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)