Utente 338XXX
Salve. Ho un bambino di 5 anni ed 8 mesi. La dua crescita ultimamente risulta essere un pò rallentata, pesa 19 kg ed è alto 110cm. Premetto che alla nascita pesava 3930 e l'ho allattato quasi esclusivamente al seno per 2anni e mezzo e per i primi pesi cresceva di 1,500/1,200 kg al mese.
Abbiamo fatto, sotto consiglio della sua pediatra, degli esami del sangue e risulta in buonissima salute ( unico fastidio:tonsilliti ricorrenti) Una radiografia alla mano e polso sx, la sua crescita è perfettamente regolare alla sua età. Può essere che il fattore di rallentamento della crescita sia dovuto a continue tonsilliti? Infatti ha ipertrofia adeno-tonsillare. Non mi preoccupa certamente la sua alimentazione ma appunto penso che per quanto mangia dovrebbe essere più grande, ci sono bambini della sua età enormi. Bene, il mio è un semplice dubbio e non un problema e mi piacerebbe un chiarimento. Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il fatto che ci siano bambini "enormi" alla sua età non significa assolutamente nulla perché ciascuno cresce secondo la sua personale curva auxologica. Il peso è normalissimo, al 50° percentile , l'altezza è tra il 10° e 25° ma questo dipende anche da fattori genetici in relazione all'altezza di voi genitori. Non stia a preoccuparsi, c'è ancora tanto tempo per crescere e non faccia paragoni. Le tonsille reagiscono con una ipertrofia per difendere i piccoli dalle infezioni, sono i soldatini della gola. Si accerti che all'asilo vada tutto bene, che non abbia disagi da esprimere. Per il resto suo figlio è sano e questo è il fatto meraviglioso.


Cordiali saluti
Cordiali saluti Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 338XXX

La ringrazio tantissimo per la sua risposta dottoressa!