Utente 376XXX
Gentile dottore, le scrivo per parlarle della situazione di mio figlio, 6 mesi e mezzo. Nato di 3 kg e 49 cm. I primi mesi ha preso peso in modo adeguato... ultimamente la crescita si è notevolmente rallentata, arrivando addirittura al 3° percentile . Ora Pesa 6,600 ed è lungo 64 cm. Ho cominciato lo svezzamento e dai 4 mesi e mezzo e le pappe le mangia volentieri e le finisce. A parere della sua pediatra il suo problema è il latte: ha sempre preso quello materno ma, stando ai dati relativi alla sua crescita ho cominciato a dargli latte formulato .. provando diversi tipi di biberon e diverso tipi di tettarelle non ha mai accettato il biberon. Allora, su consiglio della pediatra ho sciolto 2 biscotti e ho provato con il cucchiaino. Dovrebbe mangiare 210 ml e a stento ne prende 80. Il bambino sta bene ... non sembra sciupato ... non si lamenta! Io non capisco... mi può aiutare? Mi spaventa la sua crescita dato che ha preso 70 grammi in 20 giorni. L'esame delle urine è risultato negativo. Può essere celiachia, dato che io lo sono? Grazie e a presto.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile Signore,
La Sua Pediatra è attenta e credo che Le abbia già esternato il problema "latte materno": il passaggio al latte artificiale non è a volte così semplice. mancano un po' di dati per dare un giudizio approfondito, cosa che sicuramente le darà la Sua Pediatra. Il peso in assoluto è buono. La presenza di celiachia in famiglia suggerisce comunque un approfondimento semplice verso Suo figlio, indipendentemente dal problema attuale.
Cordialità
Enrico Polito
Dr. Enrico Polito