Utente 384XXX
Buongiorno
Sono la mamma di Riccardo 5 anni
Mio figlio non ha mai avuto problemi di crescita...non è stato allattato al seno ma con latte mellin.
Ho faticato con lo svezzamento in quanto odiava tutte le pappine o omogeneizzati in generale quindi ha preso latte per un anno e poi piano piano ha iniziato a mangiare i nostri cibi senza problemi.
Ora , un mese fa circa, ha avuto episodi frequenti di diarrea con dolori addominali (anche 10 scariche al giorno) che la pediatra ha curato cn Reuflor.
Abbiamo fatto anche una coprocultura risultata negativa sia per virus che per batteri.
Il bimbo però lamenta sempre mal di pancia e scarica feci poco consistenti e maleodoranti anche tre volte al giorno.
Sto pensando alla celiachia. Lei cosa ne pensa? Gli esami del
Sangue sono affidabili?
Grazie infinite per L attenzione

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si,
è corretto escludere intolleranze,
e gli esami ematici sono assolutamente affidabili.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Buongiorno
per l'ennesima volta stamattina ho chiamato la pediatra peche mio figlio scarica ancora tre volte al giorno feci molli
Alla richiesta di esami per la celiachia mi ha dato della pazza.
Mi ha solo prescritto Rifacol sciroppo tre volte al giorno per 5 giorni.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi dispiace,
prendo atto del suo sfogo.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it