Utente 131XXX
Buongiorno,
scrivo per chiedere un consulto per mio figlio di 11 anni.
Da circa un mese, a causa di un forte stress psicofisico, il mio bambino ha subito un forte abbassamento vocale. Fin qui tutto normale, se non fosse che il calo di voce continua a persistere anche ora. In effetti da quando è finita la scuola, svolge attività impegnative per più di 8 ore al giorno (calcio, giochi all' aria aperta sotto il sole) e torna a casa dabbastanza stanco e provato.

La scorsa settimana poi, senza apparente motivo ha avuto un episodio febbrile per un solo giorno, con febbre non superiore ai 38 gradi.
Da un paio di giorni però mi sono accorta che dietro l' orecchio destro gli è uscito un linfonodo. Dimensioni di circa un cm. Il bambino è già stato visitato dal pediatra che gli ha riscontrato lieve infiammazione alla gola e prescritto prontinal fiale 2 volte al gg. Mi ha detto di tornare tra qualche giorno per valutare il linfonodo e fare eventuali esami ematochimici e diagnostici.
Non nascondo che sono estremamente spaventata perché non ci sono segni clinici di infezione che potrebbero spiegare la presenza del linfonodo ingrossato e della voce bassa. Ho letto di tutto e sono terrorizzata all' idea che possa essere qualcosa di più grave.

Chiedo cortesemente una Vostra opinione in merito per poter capire le possibili origini del problema. Cordialmente saluto

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile signora
le consiglio praticare una ecografia linfonodale del collo,valutare se gli altri distretti linfonodali sono interessati,una ecografia dell'addome,esami enatochimici di emocromo,reticolociti e funzionalità epato renale, ricerca EBV e CMV in real time. Per il problema disfonia è utile una valutazione delle corde vocali da parte dell'otorinolaringoiatra
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 131XXX

Buongiorno Dr. Pinto e Grazie per la Sua cortese risposta.
Alla visita medica il pediatra ha riscontrato linfoadenopatia solo in sede retroauricolare e micro linfoadenopatia (linfonodi inferiori a 0.5 cm) in sede inguinale. Non ingrossamento della milza ne del fegato. Ha comunque prescrito esami ematochimici che ho ritirato venerdì con il seguente referto:

BIOCHIMICA CLINICA
PROTEINA C REATTIVA (s-CRP ) 0,5 mg/L 0÷5,0
Attenzione: è cambiata l'unità di misura e per
tale motivo sono cambiati anche i Valori di
Riferimento.
s-ASPARTATO AMINOTRANSFERASI ( GOT) 32 mU/ml 1÷40
s-ALANINA AMINOTRANSFERASI ( GPT) 34 mU/ml 1÷40
s-LDH 334 mU/ml 125÷220
s-COLESTEROLO TOTALE 179 mg/dL
Indicazioni del National Institute of Health (NIH)
fissano a 200 mg/dL di Colesterolo totale il limite
superiore desiderabile.
s-COLESTEROLO HDL 65 mg/dL 32÷96
s-COLESTEROLO LDL 102 mg/dL
Valore di Colesterolo LDL desiderabile:
<130 mg/dL
( indicazioni del National Institute of Health )
s-TRIGLICERIDI 62 mg/dL 30÷200
s-IgG 888 mg/dL 540÷1630
s-IgA 100 mg/dL 21÷291
s-IgM 144 mg/dL 41÷183
Settore: EMATOLOGIA
CAMPIONE RICEVUTO IL: 10/07/2015 08:15
EMATOLOGIA
EMOCROMO - Serie rossa
ERITROCITI x MILIONE 5,32 mm3 4,5÷5,5
EMOGLOBINA 14,7 g/dL 13÷16
EMATOCRITO 43,5 % 40÷52
VOLUME GLOBULARE MEDIO 81,8 femtolitri 80÷94
MCH 27,7 pg/ml 24÷34
MCHC 33,8 g/dL 30÷37
RDW 14,2 11÷18
EMOCROMO - Serie bianca
LEUCOCITI x 1000 6,1 10^3/uL 4,5÷9


NEUTROFILI 37,2 % 45÷69
LINFOCITI 46,8 % 20÷40
MONOCITI 9,2 % 1÷20
EOSINOFILI 6,0 % 0÷6
BASOFILI 0,8 % 0÷2
NEUTROFILI x 1000 2,30 10^3/uL 1,5÷5,5
LINFOCITI x 1000 2,90 10^3/uL 1,15÷3,45
MONOCITI x 1000 0,60 10^3/uL 0,22÷0,85
EOSINOFILI x 1000 0,40 10^3/uL 0,001÷0,4
BASOFILI x 1000 0,10 10^3/uL 0,001÷0,14
ERITROBLASTI 0,1 %
ERITROBLASTI x 1000 0 10^3/uL
EMOCROMO - Serie piastrinica
PIASTRINE x 1000 243 mm3 140÷440
MPV 10,5 femtolitri 7,4÷10,4
TROMBOCRITO 0,26 % 0,10÷0,45
PDW 18 15,5÷17,5
VES 8 mm/h 0÷25
Settore: ESAMI FLEMING RESEARCH - Milano
CAMPIONE RICEVUTO IL: 10/07/2015 08:15
ESAMI ESEGUITI IN SERVICE ( Laboratorio Fleming - Abbiategrasso )
ANTICORPI ANTI BARTONELLA HENSELAE
Titolo anticorpi IgG < 1:10
< 1:10 assenti
1:10 - 1:40 bassi
1:80 - 1:320 alti
> 1:320 molto alti
Titolo anticorpi IgM < 1:10
< 1:10 assenti
1:10 - 1:40 bassi
1:80 - 1:320 alti
> 1:320 molto alti
Settore: IMMUNOCHIMICA
CAMPIONE RICEVUTO IL: 10/07/2015 08:15
EMATOLOGIA
s-FERRITINA 46 ng/ml 30÷400
Settore: SIEROLOGIA
CAMPIONE RICEVUTO IL: 10/07/2015 08:15
ESAMI IMMUNOLOGICI -
Ricerca antigeni ed anticorpi
Ricerca Anticorpi anti VCA IgG 30,60 Segnale Ottico / cut
off
< 0,75 Negativo
>= 0,75 - < 1,00 Dubbio
>= 1,00 Positivo
Ricerca Anticorpi anti VCA IgM 0,41 Segnale Ottico / cut
off
< 0,50 Negativo
>= 0,50 - < 1,00 Dubbio
>= 1,00 Positivo
Ricerca Anticorpi anti EBNA IgG 20,28 Segnale Ottico / cut
off
< 0,50 Negativo
>= 0,50 - < 1,00 Dubbio
>= 1,00 Positivo
COMMENTO Infezione pregressa.
Il dato sierologico escluderebbe una infezione
primaria acuta da virus Epstein Barr
TEST SIEROLOGICI DEL COMPLESSO TORCH
ANTICORPI ANTI TOXOPLASMA IgG 0,1 IU/ml
Dal 05.09-2014 è cambiata la metodica e i valori
di riferimento.
<1,6 Negativi
>=1,6 e < 3 Dubbi
>= 3,0 Positivi
Per l'interpretazione del risultato sierologico
tenere in considerazione il commento in calce.
ANTICORPI ANTI TOXOPLASMA IgM 0,13 UA/ml
< 0,5 Negativi
>= 0,5 e <0,6 Dubbi
>= 0,6 Positivi
Commento Soggetto non immune: questa condizione espone al
rischio di infezione primaria.
RICERCA ANTI CITOMEGALOVIRUS IgG 0,20 UA/ml
< 5 Non reattivo
5 - 9,9 Reattività dubbia
> = 10 Reattivo
RICERCA ANTI CITOMEGALOVIRUS IgM 0,22 U/ml
<0,85 Non reattivo
>= 0,86 - <1 Reattività dubbia
>= 1 Reattivo

Può gentilmente spiegarmi l' esito degli esami? Devo essere preoccupata?

Premetto che in settimana porterò il bambino dal pediatra con esami per un consulto diretto.
Nel frattempo il linfonodo dietro orecchio destro si è notevolmente rifdotto. Devo preoccuparmi?

Il calo di voce è dovuto a due piccoli noduli sulle corde vocali, che l' otorino a definito "calletti" dovuti allo scorretto utilizzo delle corde vocali. Ha riscontrato lieve adenopatia di primo grado.

La ringrazio e cordialmente la saluto