Utente 423XXX
buongiorno, mio figlio Christian è nato il 25.01.2015. Dallo svezzamento (intorno al 6-7 mese) in avanti la curva di crescita del bambino per peso e altezza si è fermata al di sotto del 3 percentile (attualmente è alto 77 cm e pesa 9.5 kg ed ha 20 mesi), inoltre ha sviluppato una stitichezza cronica che si risolveva solo con uso quotidiano del Laxipeg, mentre da circa un mesetto alterna feci molto morbide e maleodoranti a diarrea; mangia tutto con appetito ma è molto irrequieto sia di giorno che di notte. Il pediatra ha prescritto esami del sangue per celiachia e intolleranze . i risultati sono i seguenti:
WBC 7,00 *10^3/µL (6,00-10,00)
RBC 4,70 *10^6/µL (3,90-5,30)
HGB 12,7 g/dl (11,5-13,5)
HCT 36,6 % (34,0-40,0)
MCV 77,9 fl (70,0-86,0)
MCH 27,0 pg (23,0-31,0)
MCHC 34,7 g/dl (33,0-37,0)
PLT 263 *10^3/µL (150-400)
MPV 10,1 fl (7,2-11,1)
RDW 12,2 % (11,0-16,0)
NEUTROFILI 9,8 % (40,0-74,0) 0,69 *10^3/µL (2.00-8.00)
LINFOCITI 81,0% (19.0-48.0) 5,67 *10^3/µL (0.90-5.20)
MONOCITI 7.9 % (3.4-9.0) 0.55 *10^3/µL (0.16-1.00)
EOSINOFILI 0.9 % (0.0-5.0) 0.06 *10^3/µL (0.00-0.80)
BASOFILI 0.4 % (0.0-1.5) 0.03 *10^3/µL (0.00-0.20)

Da cosa potrebbe dipendere i valori così bassi per i neutrofili? e per i linfociti? quali sono i parametri per dei bambini così piccoli? casa denotano questi fattori?
grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
questi valori alterati potrebbero essere conseguenza di forme virali intercorrenti ma vanno ricontrollati dopo qualche giorno.In caso di persistenza delle alterazioni è opportuno un controllo presso un centro di ematologia pediatrica
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 423XXX

Buongiorno, a seguito delle analisi del sangue il pediatra ha prescritto al bambino l'esame delle feci che sono così risultati:
- esame per salmonella NEGATIVO
- esame per shigella NEGATIVO
- feci per Campylobacter NEGATIVO

ESAME FECI TEST SANGUE OCCULTO:
1° test NEGATIVO
2° test POSITIVO
3° test POSITIVO.

Il pediatra ora ha prescritto una visita gastroenterologica, ma da cosa potrebbe dipendere la positività al sangue occulto essendo risultato negativo alla celiachia? sono attendibili gli esami del sangue per la celiachia? (io ho due casi in famiglia di celiachia, entrambi non rilevati dagli esami del sangue, risultati negativi, ma dal test genetico). a questo dato si aggiunge poi che il bambino dallo svezzamento è sceso al 3 percentile (prima era tra il 25 e il 50 percentile) sia per il peso che l'altezza ed ora è praticamente fermo: infatti il 26/6 pesava 9.240 kg alto 77 e cc 49 cm ed ora al 16/09 pesava 9.3 alto 77 e cc 49 (mio figlio è nato il 25.01.2015 con parto naturale a termine)
da cosa può dipendere tutto ciò?
grazie per l'attenzione.