Utente 432XXX
Salve sono mamma di una bimba di appena 3 mesi ed è da quando.ha un mese e mezzo che soffre di coliche. Per tali coliche sta assumendo colipax e reuflor. Preciso che lei assume solo latte materno. La maggior parte delle volte evacua da sola e solo in casi estremi l aiuto con il sondino. Ciò che mi preoccupa è che durante le poppate appena si attacca al seno inizia a piangere e tira su le gambe, e si allontana...lei vorrebbe continuare a mangiare ma tutte le volte che si riavvicina al seno piange.. quindi in definitiva mangia pochissimo e per farla calmare devo metterla in posizione seduta con le gambe alzate verso l addome e in tal modo riesce ad evacuare dopo 10 minuti. Se provo a riattaccarla mangia un pochino e poi nuovamente piange. Questa cosa succede tutto il giorno. LE controllo spesso il peso ed è cresciuta..peso alla uscita dell'ospedale 2,370 ora pesa 5 kg. Oggi ad esempio non si vuole attaccare al seno sicché per darle da mangiare ho dovuto tirarmi il latte e darglielo con il biberon. Come mai accade ciò?!
Altra cosa è da un mese e mezzo che per addormentarsi piange in maniera incontrollabile e si divincola sia di giorno che di notte..anche questa comportamento da cosa può dipendere?
La ringrazio anticipatamente!
Miriana

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
potrebbe trattarsi di una mucosite delle prime vie aeree con lieve otalgia oppure semplicemente di coliche gassose,collegate spesso al meteorismo.Si accerti bene della posizione del capezzolo,a volte,in quella rientrante, il lattante ha difficoltà ad alimentarsi.Posizioni bene il capezzolo in bocca allattando con calma e in ambiente tranquillo.Un'altra ipotesi da prendere in considerazione è quella di un reflusso gastro esofageo senza fuoriuscita di latte.Si affidi al suo pediatra per una valutazione globale
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto