Utente 456XXX
Salve. Ho 17 anni. Da un po di tempo mi sono accorto che il mio pene in erezione penso sia nella media ovvero 15 cm mentre quando non lo é risulta praticamente inesistente. Risulta Impossibile , passetemi il termine , "pisciare" senza problemi. So che non è di sicuro normale questa cosa ma mi prenderebbe troppo male andare da un medico o dirlo ai miei genitori. Potreste darmi qualche consiglio o metodo per curare questa cosa? Magari anche approfondire che tipo di patologia o non so cosa ho

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Considerato il suo evidente sovrappeso, abbiamo idea che lei più che il pene corto, abbia una abbindanza di grasso al pube nel quale il pene stesso tende a rimanere infossato. È una circostanza piuttosto comune negli adolescenti un po' "grassocci". La situazione dovrà essere comunque valutata direttamente da un nostro collega, non vi è assolutamente nulla di cui vergognarsi. La soluzione più ovvia sarà probabilmente quella di togliersi di dosso un bel po' di chili, se ne faccia una ragione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing