Utente 268XXX
buona sera dottore mio marito circa un anno fa e stato operato al testicolo sinistro un seminoma classico ora tramite folloapp si e riscontrato al polmone sinistro un nodulo vista dal pneumologo dice che e di 4 mm circa e che ora bisogna aspettare che cresca x far si che possiamo intervenire quindi a richiesto una tac tra tre mesi e possibile aspetttare tuto questo tempo non si puo intervenire subito anche se lui a un minimo sospetto e che questo nodulino si trovi attaccato ad un vaso sanguigno quindi mi riferisce che e preferibile che lui la faccia controllare da un altro radiologo x avere la certezza che sia un nodulo oppure un rigonfiamento del vaso tutto cio e possibile la ringrazio le porgo i miei saluti

[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti

40% attività
12% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente un nodulo di 4mm nel contesto del tessuto polmonare è come un ago in un paiaio: ora non si può far altro che aspettare. L'unica cosa che farei è anticipare il controllo TC a 2 mesi.
Saluti
Dr. Claudio Andreetti
Divisione di Chirurgia Toracica
Ospedale Sant'Andrea Roma

[#2] dopo  
Utente 268XXX

la ringrazio dottore quindi verso novembre la nostra paura che possa svilupparsi in modo precoce e arrivare a delle dimensioni pericolose visto che cn il primo tumore al testicolo e cresciuto da 8 mm a circa due cm a distanza di 15 giorni prima dell intervento la ringrazio per la sua cortese attenzione la saluto

[#3] dopo  
Utente 268XXX

salve dottore le rivolgo altre domande se e possibile riguardando sempre il solito nodulo al polmone di mio marito lo pneumologo mi a ricontattato oggi dicendomi che sto nodulo e stato visto anche in una tac di marzo quindi non e cosa nata adesso il nodulo come le dicevo e di 4 mm quindi ci a ripetuto un prosssimo controllo a dicembre visto che mio marito continua a fare folloapp ogni tre mesi per il semonoma a l testicolo adesso le volevo chiedere a lei puo essere che questo nodulo o che e nato prima o che sia scappato qualche cellula durante l operazione al testicolo facendo mio marito 16 sedute di radioterapia lo abbia potuto ammazzare ed e morto li nel polmone?se e fosse cosi ce un qualcosa che si puo fare per capire se sto nodulo e morto o e vivo mi scuso se possono essere domande un po insensate ma siamo molto tesi e ci facciamo mille domande non sapendoci dare nessuna risposta nel merito io come sempre le porgo i miei saluti nel ringraziarla della sua disponibilita le lascio una buona giornata

[#4] dopo  
Dr. Claudio Andreetti

40% attività
12% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che il nodulo fosse presente ad un controllo precedente rimanendo immodificato nel tempo è sicuramente un segno positivo. Concordo a questo punto con il controllo di dicembre. Per quanto riguarda la sua domanda sul fatto di capire se il nodulo in questione sia morto o vivo (per usale le sue parole), l'esame idoneo è TC-PET che in base all'attività del nodulo li segnala caldi (noduli vivi) oppure freddi (appunto morti). Però la PET ha un punto debole, ossia ha un basso potere diagnostico su noduli inferiori a 1 cm. Quindi aspettiamo con tranquillità dicembre, se il nodulo dovesse crescere allora potremmo pensare di fare una PET.
Saluti
Dr. Claudio Andreetti
Divisione di Chirurgia Toracica
Ospedale Sant'Andrea Roma

[#5] dopo  
Utente 268XXX

dottore io la ringrazio mille peccato che siamo lontani ce ne vorrebbero 1000 di dottori come lei che e qui a dare delle risposte a gente come me in modo del tutto gratuito grazie grazie