Utente 156XXX
Gentile Dottore,
di recente la mia mamma, dopo una caduta accidentale in casa, ha effettuato un rx al torace perché aveva male al fianco e alla spalla.
In quel frangente è stato rilevato un ispessimento pleurico (probabilmente vecchio) e prescritta una tac.
Ho preferito farle effettuare la TAC qui a Bologna, questa mattina sono andata a ritirare il referto ed ho letto questo risultato:

"A livello del terzo medio della parete toracica sinistra, nei settori profondi, si evidenzia tumefazione ovalare a margini netti di pertinenza ed angoli di raccordo ottusi e a densità adiposa (diametro longitudinale max 3 cm e spessore 1 cm). La costa adiacente presenta aspetto regolare.
Non lesioni parenchimali diffuse.
Non linfoadenomegalie mediastiniche volumetriche sospette.
Lieve ectasia dell'aorta ascendente (pz ipertesa)
Ernia gastrica yatale.
CONCLUSIONI: verosimile lipoma pleurico sn"


Sarebbe cosi gentile da darmi un parere sulla cosa? Secondo Lei è necessario un ulteriore controllo specialistico?

La ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

Saluti
Nadia

[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti

40% attività
12% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Cara Nadia da quanto letto la lesione descritta mostra assolutamente i caratteri della benignità. Ma a completamento dell'Inter diagnostico ritengo sia utile una visita presso uno specialista chirurgo toracico al fine di far visionare le immagini e dare una valutazione definitiva.
Saluti
Dr. Claudio Andreetti
Divisione di Chirurgia Toracica
Ospedale Sant'Andrea Roma