Utente 398XXX
Buonasera, mi chiamo Giovanni, ho 22 anni e pratico sport agonistico ,da appassionato fumavo molti sigari, a volte fumava anche sigarette, Ma erano molto più rare,
Da circa un anno , Ho eliminato tutto e sono passato totalmente alla sigaretta elettronica dopo aver svapato l'aroma tuscan da un amico .
E da una settimana che avverto una strana pesantezza nel respirare ( ho avuto il piede rotto e sono stato un mese e mezzo fermo dall'attività sportiva )
In questa settimana mi sono allenato due volte… Mi sembra di avere un po' meno fiato , Ma comunque visto che ho retto entrambi gli allenamenti, non ho pensato a qualcosa di grave
Questa cosa mi sta preoccupando, ma conoscendomi e sapendo che sono abbastanza ipocondriaco non mi agito più di tanto
Volevo un parere
Secondo voi è possibile che la sigaretta elettronica abbia influito su questa pesantezza polmonare? Ma soprattutto fumata per un anno senza mai avvertirne fastidi… È mai possibile che solo ora in CoSì poco tempo abbia creato problemi?
Nel caso volessi fare una spirometria, ma il mio medico di base non è in zona, dove posso farla? Senza prescrizione
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi scusi la domanda: ha avuto il piede ingessato? Per quanto tempo? ha praticato le iniezioni sottocutanee di eparina e se si a che dosaggio?
Grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 398XXX

No, il piede è stato semplicemente fasciato, per due settimane poiché ho avuto una distorsione unità contusione in seguito ad un allenamento di arti marziali, poi sono stato altre due settimane firme perché il dolore rimaneva ancora sotto sforzo

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
consulti il suo medico per escludere la possibilità di una embolia polmonare
buona sera
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 398XXX

Ma con una embolia polmonare non dovrei avere seri problemi nel l'allenamento?
Mi sapete dire dove si può fare una spirometria senza avere prescrizione medica? Napoli
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non deve fare una spirometria deve fare una emogasanalisi per smentire la diagnosi .
si fa in pronto soccorso
cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 398XXX

Ma quindi voi escludete che la sigaretta elettronica da un momento all'altro mi abbia creato questo problema?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi cio' che va escluso in un paziente che presenti dispnea dopo un trauma all'arto inferiore che e' poi stato immobilizzato e' una embolia polmonare.
Poi ovviamente faccia cio' che crede

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non deve fare una spirometria deve fare una emogasanalisi per smentire la diagnosi .
si fa in pronto soccorso
cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza