x

x

Alcolismo

buonasera,sono sposata da 24 anni con uomo di 50 anni che ha alle spalle una adolescenza bruttissima,ragazza madre morta 3 anni fa alcolizzata per anni, nonno suicida impiccato,padre inesisente,ma nonostante tutto mio marito si e abbstanza fatto forza e si e buttato a capofitto sulla sua unica fonte di salvezza che era ed e il lavoro.Il problema dell alcol pero non e scomparso perche lui in tutti questi anni ne fa uso come rifugio a tutti i problemi sia di lavoro che di famiglia.Abbiamo un figlio di 22 anni che mi e stato sempre vicino affrontando il padre spesso perche quando beve diventa cattivo ed offensivo,quando invece e astinenente pensa solo esclusivamente al lavoro e non si interessa di niente altro.Ultimamente sono esasperata perche dimenticavo di dire lui e capocantiere quindi sta fuori un mese poi una settimana a casa e in quella settimana non fa che dormire e lavorare al computer senza pensare che ci sono anche io.Ho bisogno di un consiglio cosa posso fare .Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 899 61
Gentile utente,

lei desidera un consiglio per il problema di alcolismo di suo marito o per se' stessa?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, se pensassi a me stessa lo avrei gia mollato e me ne fregherei altamente,ma visto che lo amo, il consiglio era per sapere cosa devo fare per aiutarlo sia per lui stesso che per noi.
Grazie