Utente 745XXX
Gent.mi Dott.ri
avrei bisogno di un'opinione sullo stato depressivo di mia madre. Circa 10 mesi fa è venuto a mancare mio padre, in maniera improvvisa ed inaspettata. Mia madre (66 anni) non riesce a superare l'accaduto. E' costantemente triste, ripete di sentirsi disperata e di avere molta paura della solitudine (sebbene io viva ancora con lei). Non sapendo più come gestire la situazione ho deciso di accompagnarla da un neuropsichiatra.
Il medico le ha prescritto la seguente cura:
-LIPOSOM FORTE : 1 fiala al giorno per 20 giorni
-SEROPRAM 40 mg/ml : 8 gocce al giorno

Lei assume da anni il FLUGERAL 5 mg, potrebbero esserci delle interazioni tra questi farmaci?

Leggendo il bugiardino del SEROPRAM ed anche delle opinioni su internet mi sono molto spaventata. Esistono consistenti effetti collaterali ed inoltre molti utenti hanno avvertito un peggioramento. Mi sembra inoltre di aver capito che il farmaco provoca una forma di "dipendenza" e che pertanto non possa essere interrotto impovvisamente.
Dovrei forse consigliarle di non assumere questi medicinali, portandola magari da uno psicologo? Non vorrei assistere ad un suo peggioramento. Sono molto preoccupata per lei, ed anche per me perchè è difficile stare accanto ad una persona depressa, inoltre io sono ancora molto giovane e ho paura di non saper gestire adeguatamente la situazione e di provocare quindi dei danni irreversibili.
In attesa di un vostro parere su questa terapia...Vi saluto cordialmente.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

come al solito le notizie che vengono fornite in merito al Seropram sono false e tendenziose.
E' falso infatti che crea dipendenza mentre sarebbe piu' utile portarlo alla dose minima efficace.

Ad ogni modo, lei ha la possibilita' di scegliere.
A mio parere, e' utile iniziare il trattamento e vederne i risultati poi decida come vuole.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Cara amica
come le ha detto il collega, il Seropram non crea dipendenza, e la dose di otto gocce è in linea di massima troppo bassa.
Tenga comunque conto che la flunarizina (*Flugeral) è spesso depressogena.
Saluti
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#3] dopo  
Utente 745XXX

Gent. Dott.ri
vi ringrazio per aver risposto. Seguirò i vostri consigli e dirò a mia madre di iniziare tranquillamente il trattamento. Vorrei però chiarirmi un ultimo dubbio. La dose di 8 gocce per iniziare è troppo elevata? Ho letto sul bugiardino che si tratta della dose minima per un adulto ma rientrando mia madre tra gli anziani ( 66 anni) è forse per lei esagerata?

Ringraziandovi fin da ora per una vostra eventuale risposta saluto cordialmente.

[#4]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La dose iniziale di 8 gocce non è in linea di massima elevata.Personalmente io sono solito iniziare con dosi molto basse (2-4 gocce) e poi aumentare gradualmente.
Di nuovo
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-