Il seroquel puo' essere utilizzato come farmaco per dormire ?

io sono arrivato A 300 mg
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Gentile utente,

deve chiedere al suo psichiatra se le ha prescritto il seroquel per dormire oppure per altri motivi.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Qual'è la domanda, quella del titolo del consulto ? Avrà letto che tra i suoi effetti collaterali c'è la sedazione, pertanto qual'è il dubbio ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#3]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
me loha prescritto al posto del solier che non tolleravo comunque il mio problema e' che faccio fatica a dormire ho continui risvegli assumo anche l'elopram 40 mg e il tavor 5 mg la diagnosi e' disturbo di personalita' berdeline
[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Ripeto. Quindi qual'è la questione ?
[#5]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
la questione e' ogi notte ho continui risvegli che fare per eliminarli ?
[#6]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
mi puo' consigliare un farmaco per dormire realmente ?
[#7]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Gentile signore,

nonostante il suo account venga continuamente cancellato per infrazione delle linee guida lei perpetra nel fare richieste che non possono essere soddisfatte.
Deve parlare con il suo curante.
[#8]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
mi sa tanto che non conoscete farmaci per dormire
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Dormire non significa essere in coma farmacologico. Non esistono farmaci "per dormire", se per dormire intende spengersi alle ore X e accendersi alle ore Y. Il sonnifero stesso non è un farmaco "per dormire".
Deve decidersi se fare domande tipo telequiz o esporre il problema.
[#10]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
come risolvere i risvegli notturni ?
[#11]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
rispondete questa come risolvere i risvegli notturni ?
[#12]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
risvegli quanti, di che durata etc. riesce a darmi dettagli ?
[#13]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
almeno una decina durata minuti 5-10 e certe volte dalle 4 in poi niente ripresa del sonno
[#14]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Allora. Il primo punto da chiarire è:
La diagnosi è disturbo borderline, per il quale lei prende un antidepressivo, un antipsicotico (seroquel 300 mg) e tavor 5 mg. Se prende un sonnifero abitualmente da tempo può essere una delle principali ragioni per cui il sonno è frazionato e a volte. Il tavor è un farmaco a breve durata, nell'assunzione cronica spesso da un su e giù di stimolo, da sotto a sopra il livello di tolleranza. La prima operazione da fare in questi casi è stabilizzare il livello di stimolo benzodiazepinico.
[#15]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
quindi passare ad un farmaco di lunga durata d'azione tipo ? non mi dica il nome del farmaco se puo' solo il principio attivo grazie
[#16]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
che faccio che faccio ?
[#17]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
e poi non capisco perche' sogno tutte le notti da 20 anni anche quando non prendevo farmaci
[#18]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
RUGGIERO MI DICA QUELLO CHE PENSA
[#19]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
da uomo a uomo
[#20]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Sogna da sempre, anche quando non prendeva farmaci perché è un essere umano.
Per il resto credo davvero di non poterLe dare indicazioni ulteriori, perché dal suo modo di intervenire è evidente che ne fraintenderebbe il senso. Inoltre in nessun caso sul sito le verrà indicato un farmaco "per dormire", perché non è questa la sede.
[#21]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
intanto io prendo i farmaci di cui si parla nei siti alla faccia vostra e rido come un pazzo
[#22]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
io mi curo da solo se aspetto voi medici campa cavallo che l''erba cresce
[#23]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Ma non c'era uno psichiatra che la segue ? In effetti sembrava una cura fatta quasi da solo. Forse ha fatto da solo anche la diagnosi ?
[#24]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
io voglio il pillolone
[#25]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Credo che capisca solo lei quello che dice. Per me è incomprensibile.
[#26]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
le compresse piu grandi sono piu mi calmano
[#27]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
dottore un farmaco di lunga durata potrebbe esseere il minias ?
[#28]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
qualche medico online ?
[#29]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
ci siete ?
[#30]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
poveri medici non avete capito che noi pazienti ci curiamo da soli mica siamo cosi scemi ad aspettare voi che ci fate morire su una lettiga in attesa all'ospedale
[#31]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
dottori sono una ragazza vi prego rispondetemi e saro' vostra
[#32]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
sono una modella di milano

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio